Occhiali Stenopeici Quantici

  Clicca per ingrandire

Occhiali Stenopeici Quantici

Non solo Occhiali Forati Stenopeici... ma anche biofrequenze naturali.

( 1 Recensione Cliente )

  • Prezzo: € 19,90

    o 3 rate da € 6,64 senza interessi. Scalapay

  • Momentaneamente non disponibile

  • Cod. 108

Occhiali quantici a fori stenopeici e non solo: al posto delle lenti hanno degli schermi neri su cui sono stati applicati dei piccoli fori secondo uno schema preciso. Inoltre grazie all'esclusiva... continua

Momentaneamente non disponibile

Vuoi ricevere un avviso quando è disponibile?

   Avvisami
  Salva nella lista dei preferiti

0541 340567

Descrizione

Occhiali quantici a fori stenopeici e non solo: al posto delle lenti hanno degli schermi neri su cui sono stati applicati dei piccoli fori secondo uno schema preciso. Inoltre grazie all'esclusiva tecnologia Bioenergy®, questi occhiali sono in grado di emettere specifiche frequenze naturali che possono essere d'aiuto al miglioramento del nervo ottico e della parte muscolare che interessa la parte visiva.

Ogni corpo umano è costituito da cellule e tessuti, ognuno dei quali ha la propria specifica frequenza. Essendo la materia costituita da energia vibrante, possiamo affermare che anche un disequilibrio si può correggere riportandolo in armonia attraverso le vibrazioni corrette.

Occhiali quantici, sono un vero e proprio rimedio vibrazionale, in grado tramite l'informazione corretta e altamente coerente presente nell'acqua, di determinare la riarmonizzazione delle biofrequenze del corpo umano e di conseguenza il ripristino dello stato ottimale della vista.

La tecnologia Bioenergy® è 100% italiana e nasce sulla base dei legami tra le antiche conoscenze e le più recenti scoperte della fisica quantistica.

  • Occhio Miope: Visione sfocata perchè il punto di messa a fuoco si raggiunge davanti alla retina e non su di essa.
  • Occhio Presbite: Visione sfocata. I raggi sono a fuoco dietro la fovea
  • Occhiali quantici: Con l'occhiale stenopeico, i raggi sono a fuoco sulla fovea della retina e la vista maggiormente aiutata dalle bioefrequenze.

A cosa servono? La forma concava di questi schermi e i fori rotondi con la loro particolare distribuzione a nido d'ape fanno sì che i raggi luminosi che raggiungono la retina siano tutti paralleli e non necessitino di accomodazione per cadere direttamente sulla fovea, consentendo così una migliore acuità visiva a chi ha problemi di vista.

I fori inoltre, obbligano l'occhio a cercare la luce attraverso di essi, favorendo dei micromovimenti oculari continui che costituiscono un'ottima ginnastica passiva ai fini della riabilitazione e del rilassamento della muscolatura che circonda l'occhio, mentre le lenti da vista o abitudini visive scorrette tendono ad irrigidire questi muscoli con conseguenze negative sull'efficienza visiva. Con l'uso di questi occhiali l'oscillazione saccadica è stimolata e riabilitata. La maggiore vitalità ed elasticità dei muscoli oculari e delle abilità percettive che si ottiene con un uso graduale ma costante di questi occhiali, diminuisce lo sforzo nella messa a fuoco e riduce la tensione, i bruciori e il senso di stanchezza. Tutto ciò può tradursi in un miglioramento visivo vero e proprio.

Attenzione: questi occhiali si intendono rieducativi NON perché attraverso di essi ci si vede meglio, ma perché inducono l'occhio a muoversi velocemente da un foro all'altro e insegnano un modo diverso e più efficace di usare la vista. Il fatto di potere vedere attraverso di essi meglio che a occhio nudo è utile perché ne facilita l'impiego.

Come si usano? L'uso degli Occhiali stenopeici deve essere costante per almeno sei mesi ed è necessario un periodo di graduale adattamento che varia da persona a persona. Si può cominciare con un uso di dieci, quindici minuti al giorno, fino ad arrivare a una o due ore di uso giornaliero non continuativo. Devono essere usati per guardare cose che non si vedono bene ad occhio nudo, da fermi e con luce (naturale o artificiale) abbondante.

Occhiali Stenopeici proteggono gli occhi da un'eccessiva esposizione alla luce e in alcuni casi possono sostituire gli occhiali da sole, ma non hanno schermi UV. Non vanno usati per guidare, per fare movimenti veloci, in situazioni potenzialmente pericolose o quando non c'è luminosità sufficiente. Sono invece consigliati per leggere, guardare la televisione o lo schermo del computer e per riabituare gli occhi alla luce.

Occhiali Stenopeici Quantici

Dettagli Prodotto

Produttore Bioenergy
Formato Prodotto - 14,5x5
Lo trovi in: Accessori Metodo Bates
Recensioni Clienti

5,00 su 5,00 su un totale di 1 recensione

  • 5 Stelle

    100%
    100%
  • 4 Stelle

    0%
    0%
  • 3 Stelle

    0%
    0%
  • 2 Stelle

    0%
    0%
  • 1 Stelle

    0%
    0%

Ti è piaciuto questo prodotto?
Scrivi una recensione e guadagna Punti Gratitudine!

Scrivi una recensione!

Martina

  Acquisto verificato

Voto:

Acquistati per mio marito che é miope, effettivamente li ha ritenuti utili per guardare la tv e addirittura riesce a leggere scritte molto piccole che senza i suoi occhiali graduati non é in grado di leggere assolutamente

Caricamento in Corso...