Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 14 punti Gratitudine!


Olio Essenziale di Rosmarino Verbenone - 10 ml.

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo prodotto? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Nome botanico: Rosmarinus officinalis.

Famiglia: Labiatae.

Aspetto fisico: Il rosmarino è un arbusto cespuglioso sempreverde, molto ramoso, che raggiunge l’altezza di 2 metri. Questa odorosa pianta è ricoperta da foltissime foglie, piccole e lineari, di colore verde cupo superiormente e biancastre dal lato inferiore per la lanugine che le riveste. I suoi fiori sono azzurri e riuniti all’estremità dei rami, hanno due soli stami. Fiorisce tutto l’anno manifestando una componente fortemente aromatica. Cresce spontaneo lungo le coste e viene coltivato estesamente negli orti per l’utilizzo culinario.

Provenienza: Il rosmarino è originario del bacino mediterraneo, oggi cresce e viene coltivato in tutte le sue numerose varietà, nell’Europa meridionale, nell’Africa settentrionale, nei paesi orientali ed anche in Messico e Nord America. I paesi che producono più essenza sono la Spagna, la Tunisia, il Marocco, la ex Jugoslavia e l’Italia, nelle regioni della Sicilia e della Sardegna.

Parti impiegate: Le foglie e le sommità fiorite.

Metodi estrattivi: L’olio essenziale di rosmarino si estrae mediante distillazione in corrente di vapore dalle parti della pianta utili essiccate e sminuzzate. La resa si aggira tra l’1 e l’1,5%.

Caratteristiche: L’olio essenziale di rosmarino è un liquido limpido, incolore o verde-giallo, con odore penetrante, canforaceo, sapore aromatico, amaro e alquanto fresco.

Conservazione: Se ne consiglia la conservazione in bottiglie ben chiuse di vetro scuro, possibilmente indaco, da tenere in luogo fresco, al riparo dalla luce.

Altri usi: L’olio essenziale di rosmarino viene usato in preparazioni medicinali come aromatizzante, in cosmesi per la preparazione di saponi e prodotti per l’igiene personale, ma soprattutto in spray per la casa. Nella profumeria si utilizzano le essenze più pregiate nella composizione di note di pino, in profumi orientali e nelle acque di colonia. In campo alimentare è molto utilizzato, in miscela con altre spezie, nell’aromatizzazione di carni
conservate, salumi, condimenti e salse.

Precauzioni e controindicazioni all’uso: L’olio essenziale di rosmarino non è irritante, meglio se utilizzato diluito, non provoca sensibilizzazione e non è tossico. E’ bene fare attenzione a non utilizzarlo in gravidanza e nei soggetti epilettici.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo prodotto? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 11 novembre 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Olio essenziale qualità e prezzo davvero ottimo!!

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su