Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 27 punti Gratitudine!


Piastrella Levigata di Shungite - Rettangolo

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo prodotto? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

L'utilizzo della Shungite si è dimostrato utile:

  1. nei periodi di convalescenza, per ritrovare le forze perdute
  2. per rinforzare il sistema energetico e attivare le capacità di guarigione
  3. per le persone perennemente stanche e spossate nelle giornate di intensa e frenetica attività
  4. per stimolare e rafforzare le difese immunitarie in periodi di epidemie o cambiamenti di stagione.
 

La Shungite cura, purifica, normalizza, rigenera non solo l'uomo ma anche gli oggetti.

In particolare questa piastra può essere utilizzata per:

  • riarmonizzare cibi e bevande
  • scaricare cristalli e oggetti utilizzati nelle terapie energetiche, ripulendoli rapidamente dalle energie negative accumulate

La Shungite è tutta uguale?

No, il potere della Shungite dipende dalla quantità di carbonio e silicati ivi contenuta.

Ricordiamo che la shungite trova la sua particolarità/specificità/rarità nel fatto che è l'unica sostanza al mondo ad avere gli atomi disposti in una molecola fullerenica (appunto fullerene, tipo un pallone da calcio con 60 o più atomi).

La molecola fullerenica della Shungite è composta di carbonio.

Per comodità si distinguono 4 tipi di Shungite:

Shungite I o elite. 

Contiene il 90-98% di carbonio e silicati (98-99% di carbonio-fullerene), è estremamente rara, ed è caratterizzata da un'aspetto semi-metallico. Infatti è di colore nero-argento ed è leggera. E' la più pregiata, tanto che è l'unica che può essere utilizzata per purificare l'acqua, ed è definita anche qualità argento, cristallina o meteoritica. Purtroppo è una pietra stratificata pertanto non è lavorabile.

Shungite II. 

Contiene il 60-90% di carbonio e silicati (32-34% di carbonio-fullerene, più altre sostanze tra cui magnesio, zolfo, alluminio ecc...) E' quella più utilizzata per la purificazione di ambienti e per la protezione dall'inquinamento elettromagnetico. E' una pietra lavorabile pertanto viene utilizzata per la realizzazione di ciondoli, piastre per cellulare e solidi geometrici (cubi, piramidi, sfere).

Shungite III e IV. 

Contiene il 30-50% di carbonio e silicati, sono le più economiche ma i loro effetti sono molto blandi.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo prodotto? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 27 marzo 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

fantastica e indispensabile per chi ama i cristalli e voglia prendersene cura con amore. E' grande e comoda ... ci stanno le pietre che uso giornalmente, le pongo sulla piastrella alla sera e al mattino le trovo pure e cariche... la consiglio!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 8 febbraio 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Un po più grande della piastrella quadrata e vi appoggio le collane di cristalli per rigenerarsi. Si presta per appoggiarvi sopra di tutto, con l'obiettivo di fargli recuperare la sua forma naturale. Con poco tempo di permanenza, quello che c'è sopra ha una trasformazione. Ho messo sopra la piastrella una caraffa di acqua del rubinetto, prima di passarla nella caraffa filtrante, allo scopo di togliere le informazioni poco vitali dovute al ciclo dell'acqua. Ho misurato il pH dopo circa mezz'ora di permanenza sulla piastrella e sono rimasta stupefatta del colore della cartina: da verde a blu.

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su