Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 11 punti Gratitudine!


Rossetto Dessert a Levres - Strawberry Sundae

Fucsia fragola intenso caldo in base rossa.

 
-15%

Clicca per ingrandire

Guarda 360

Ti è piaciuto questo prodotto? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Dessert à Lèvres è il rossetto inteso come dolcissima coccola di colore per le labbra. Celebrazione del colore nella sua declinazione più morbida e delicata. La sua formula vegetariana priva di petrolati, parabeni e siliconi, vizia le labbra con una texture omogenea, modulabile e luminosa. Tanti ingredienti genuini tra cui olii vegetali e soffice burro di Karitè donano protezione e nutrimento alle labbra, mentre il suo delicato aroma di pasticcini rende l'applicazione un'autentica goduria...

Colore: Il colore dello sciroppo di fragole, fucsia intenso caldo in base rossa! L’irresistibile alternativa al rosso classico.

Ingredients: Caprylic/Capric Triglyceride, Bis-Diglyceryl Polyacyladipate-2, Simmondsia Chinensis Oil/Simmondsia Chinensis (jojoba) Seed Oil*, Prunus Amygdalus Dulcis Oil/Prunus Amygdalus Dulcis (sweet Almond) Oil*, Cera Alba/Beeswax, Polyglyceryl-3 Diisostearate, Copernicia Cerifera Cera/Copernicia Cerifera (carnauba) Wax, Butyrospermum Parkii Butter/Butyrospermum Parkii (shea Butter), Helianthus Annuus Seed Cera/Wax Helianthus Annuus (sunflower) Seed Wax, Helianthus Annuus Seed Oil / Helianthus Annuus (sunflower) Seed Oil, Mica Octyldodecanol, Kaolin, Stearic Acid, Tocopherol, Ethyl Vanillin. +/- May Contain: Ci 77891 (titanium Dioxide), Ci 15850 (red 6, Red 7 Lake), Ci 19140 (yellow 5), Ci 45410 (red 27 Lake).

  • senza siliconi, parabeni o petrolati.
  • formulato per ridurre i rischi di allergia.
  • rigorosamente Made in Italy.
  • cruelty free: testato sui makeup artists, non sugli animali!

APPROFONDIMENTI

Naturale, non banale!

Prediligere ingredienti naturali per molte case cosmetiche significa dare origine a prodotti insipidi, tristi e anonimi.

Neve Cosmetics crea cosmetici freschi, colorati, una gioia per gli occhi e per tutti gli altri sensi. Pochi ingredienti, ma di altissima qualità, niente riempitivi, niente soluzioni economiche, niente sostanze inutili "che fanno volume".

In questo modo si riduciamo al minimo i rischi di allergia aumentando l'efficacia dei prodotti.

L'importanza di essere cruelty-free e l'amore per gli animali sono questi i motivi per cui l'azienda produce prevalentemente cosmetici vegetariani e vegani e tutti morbidissimi pennelli sono completamente privi di setole animali.

Le iniziative no-profit sono la bellezza interiore! Donazioni a sostegno di piccole, grandi associazioni Onlus che salvano animali sfortunati e che accendono la speranza nelle persone. Acquistando questi prodotti contribuisci ad alimentare progetti importanti.

Rossetto Dessert a Levres - Strawberry Sundae
Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo prodotto? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 3 ottobre 2016 Acquistato sul Giardino dei Libri

un bel rosso acceso, che pero tende al fuxsia. un colore particolare, confortevole e durevole! molto bello, fa un figurone

Commenta questa recensione

Scritto da: - 27 luglio 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

Da quando ho provato questo rossetto gli altri non esistono. Cremoso, lascia le labbra morbide e idratate, poi si assorbe la parte nutriente e si fissa il colore. ..dura parecchio!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 15 luglio 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

Dal colore fuxia acceso tendente al rosso ma semilucido all'applicazione, ha una stesura fluida e lascia le labbra idratate, luminose e brillanti. Questo rossetto tende un poco a macchiare i denti ma dopo un po' che si indossa secca leggermente, evitando così che il colore si sposti e sbavi in maniera indesiderata.

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su