Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per la spedizione
entro 2 giorni lavorativi
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 9 punti Gratitudine!


Sacchetto Pietrisco Medio - 5-15 mm - 350 g

Shungite per uso fertilizzante

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo prodotto? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Sacchetto Pietrisco Medio - 5-15 mm - 350 g Informazioni:

La Shungite è un minerale organico che si trova solamente in un luogo sulla Terra: nel nord-ovest della Russia vicino al mar Bianco, in Karelia sulla riva del lago Onega, nel villaggio di Shunga. La regione Karelia è l'unico posto al mondo in cui si può trovare la Shungite.

Grazie alla Shungite è possibile armonizzare non solo la persona ma anche l'ambiente.

Questa pietra aiuta la guarigione, e favorisce la crescita degli organismi viventi.

La Shungite è tutta uguale?

No, il potere della Shungite dipende dalla quantità di carbonio e silicati ivi contenuta.

Ricordiamo che la shungite trova la sua particolarità/specificità/rarità nel fatto che è l'unica sostanza al mondo ad avere gli atomi disposti in una molecola fullerenica (appunto fullerene, tipo un pallone da calcio con 60 o più atomi).

La molecola fullerenica della Shungite è composta di carbonio.

Per comodità si distinguono 4 tipi di Shungite:

Shungite I o elite. 

Contiene il 90-98% di carbonio e silicati (98-99% di carbonio-fullerene), è estremamente rara, ed è caratterizzata da un'aspetto semi-metallico. Infatti è di colore nero-argento ed è leggera. E' la più pregiata, tanto che è l'unica che può essere utilizzata per purificare l'acqua, ed è definita anche qualità argento, cristallina o meteoritica. Purtroppo è una pietra stratificata pertanto non è lavorabile.

Shungite II. 

Contiene il 60-90% di carbonio e silicati (32-34% di carbonio-fullerene, più altre sostanze tra cui magnesio, zolfo, alluminio ecc...) E' quella più utilizzata per la purificazione di ambienti e per la protezione dall'inquinamento elettromagnetico. E' una pietra lavorabile pertanto viene utilizzata per la realizzazione di ciondoli, piastre per cellulare e solidi geometrici (cubi, piramidi, sfere).

Shungite III e IV. 

Contiene il 30-50% di carbonio e silicati, sono le più economiche ma i loro effetti sono molto blandi.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su