Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando disponibile

Sagebrush Essenze Californiane

Materialismo, identificazione con gli aspetti esteriori dell’esistenza.

 

Clicca per ingrandire

Guarda 360

Ti è piaciuto questo prodotto? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Sintomi di squilibrio: iperidentificazione con gli aspetti illusori dell’Io, con i possedimenti e gli aspetti materiali dell’esistenza.

Equilibrio: in contatto con il proprio vero Io e le forze spirituali più pure, liberazione dagli aspetti disfunzionali della propria personalità o dell’ambiente circostante.

Questa essenza è indicata per chi è legato ai sostegni esteriori dell’esistenza e si identifica con i possedimenti, lo stile di vita ed il riconoscimento sociale, e così facendo nega a se stesso la possibilità di una vera evoluzione. Sagebrush permette di riconoscere ciò che è assolutamente essenziale per la propria interiorità e di abbandonare tutto ciò che è superfluo. In questo modo l’individuo viene liberato dalle sue catene e si avvicina al suo destino più vero.

Adatto per

  • Materialismo

Modalità di assunzione: riempire una boccettina con contagocce da 30 ml con acqua per 3/4 del volume, e per 1/4 del volume con brandy, che serve come conservante. Aggiungere da 2 a 4 gocce di ogni essenza floreale scelta dalla bottiglietta stock di vendita. Prima dell’assunzione agitare lievemente per mantenere le essenze ad uno stato vibrazionale più potente ed energizzato.

Assumere 4 gocce sotto la lingua per 4 volte al giorno. Aumentare o diminuire l’assunzione a seconda della sensibilità personale alle essenze floreali. Tenere lontano da fonti elettromagnetiche, tv, cellulari, computer.

L’ uso con le persone sensibili all’alcol:

  •  da due a quattro gocce miscelate in un bicchiere grande di acqua o di succo di frutta
  •  in una bottiglietta contagocce da 30 ml come sopra indicato, sostituendo il brandy con un 1/2 di glicerina vegetale, per conservare la diluizione.
QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su