Semi di Ravanello Saxa

  Clicca per ingrandire

Semi di Ravanello Saxa

( 1 Recensione Cliente )

  • Prezzo: € 2,00

  • Momentaneamente non disponibile

Ravanello Saxa Radici tonde, uniformi, rosso intenso resistenti alla spaccatura e allo svuotamento. Polpa croccante. Foglia corta. Maturazione precoce, ideale alla forzatura in serra. Il ravanello... continua

Momentaneamente non disponibile

Vuoi ricevere un avviso quando è disponibile?

   Avvisami
  Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Altri Bio-Catalogo come Semi di Ravanello Saxa

Descrizione

Ravanello Saxa

Radici tonde, uniformi, rosso intenso resistenti alla spaccatura e allo svuotamento. Polpa croccante. Foglia corta. Maturazione precoce, ideale alla forzatura in serra.

Il ravanello (Raphanus sativus L.) predilige un clima temperato, teme siccità e temperature molto elevate.

  • Semina: da inizio marzo alla fine di ottobre, escludendo il periodo di caldo torrido, in file o a spaglio.
  • Impianto: 20-30 cm tra le file, 35 cm sulla fila.
  • Dose di seme: 80-100 g/100 mq.
  • Rotazione: non deve seguire cucurbitacee, ombrellifere, solanacee, fagioli ed altre crucifere.

Dettagli Prodotto

Produttore Arcoiris - Sementi biologiche e biodinamiche
Formato Prodotto
EAN13 8032597800895
Lo trovi in: Prodotti del Giardino e Sementi
Recensioni Clienti

5,00 su 5,00 su un totale di 1 recensione

  • 5 Stelle

    100%
    100%
  • 4 Stelle

    0%
    0%
  • 3 Stelle

    0%
    0%
  • 2 Stelle

    0%
    0%
  • 1 Stelle

    0%
    0%

Ti è piaciuto questo prodotto?
Scrivi una recensione e guadagna Punti Gratitudine!

Scrivi una recensione!

Ivana 25 febbraio 2017

  Acquisto verificato

Voto:

Il ravanello Saxa si presta a diventare una delle prime verdure che il mio orto ospiterà: complice il precocissimo ciclo vegetativo del ravanello, potrò con relativa celerità gustarmi questo succulento, leggermente piccante ortaggio dal tipico colore rosso. La coltivazione è facile, anche se bisogna stare attenti a cogliere i ravanelli per tempo e non lasciarli troppo a lungo nel terreno in quanto, in questo modo, diventano eccessivamente legnosi e perdono gran parte della loro freschezza. Consigliatissimi, io mi sono trovata molto bene!

Caricamento in Corso...