Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando disponibile

Semi di Zucchino di Milano

 
-15%

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo prodotto? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Zucchino di Milano

Pianta a portamento cespuglioso, frutti lunghi e cilindrici di colore verde scuro intenso e brillante con polpa soda. Fiore persistente.

Lo zucchino (Cucurbita pepo L.) predilige un clima temperato caldo, necessita di molta luce e calore.

  • Semina: in ambiente riscaldato a febbraio-marzo con trapianto in aprile o direttamente in pieno campo ad aprile-maggio in postarelle da 3-4 semi.
  • Impianto: 100-150 cm tra le file, 80-100 cm sulla fila.
  • Dose di seme: 40-60 g/100 mq per semina diretta, 20-30 g/100 mq per trapianto.
  • Rotazione: non ripetere sullo stesso terreno prima di 2-3 anni, né farlo seguire ad altre cucurbitacee, solanacee o leguminose.
Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo prodotto? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 23 gennaio 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

La pianta è cespugliosa, dal ciclo medio-precoce e dalle foglie palmate. I frutti hanno una lunghezza variabile fino a oltre 20 cm, con leggerissime costolature e di colore verde scuro.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 30 luglio 2016

Questi semi danno delle zucchine di ottima qualità. Si sa, il gusto dolce della zucchina ben si presta ad essere utilizzato in vari modi in cucina, vuoi in padella in molteplici ricette, vuoi al vapore per esaltarne il gusto, vuoi al forno ripiene, vuoi alla griglia. Questa varietà di zucchina sa coniugare tutte queste esigenze, è duttile, malleabile ed è ottima consumata in ogni modo. Se piccola, anche cruda la si apprezza nell'insalata. La resa è buona, bisogna stare solo attenti a non fare ingrossare troppo le zucchine altrimenti la pianta "va in semenza" e smette di produrli.

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su