Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando disponibile

Shampoo Doccia Agrumi e Cannella

 

Clicca per ingrandire

Guarda 360
  • Prezzo € 9,60
  • Tipo: Prodotto
  • Confezione: 250 ml.

Ti è piaciuto questo prodotto? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Dalle proprietà idratanti, nutrienti e riequilibranti.

Contiene Zucchero di Canna del Paraguay (bio e equosolidale), Aloe Arborescens (bio e a km0) e Proteine idrolizzate del riso.

Adatto per tutti i tipi di capelli e per lavaggi frequenti.

Profumato solo con oli essenziali naturali (Cannella, Mandarino Verde e Arancio dolce)

Modo d'uso: Applicare il prodotto sui capelli bagnati una piccola quantità di prodotto, massaggiare fino ad ottenere una soffice schiuma. Risciacquare con abbondante acqua.

  • Ingredienti Equosolidali: Zucchero di Canna BIO dal Paraguay
  • Ingredienti Km0: Estratto d'Aloe Arborescens di liguria

Prodotto naturale, senza derivati petrolchimici, laurilsolfato di sodio/lauriletere solfato di sodio (SLS/SLES), vaseline, siliconi, parabeni, glicoli, PEG/PPG, EDTA, profumi di sintesi.

Certificabile secondo il disciplinare ICEA.

Prodotto a km vero!

Confezione ecologica: senza plastica, ma in alluminio, che è riciclabile al 100% e all'infinito.

Ingredienti:
Aqua, Disodium Cocoamphodiacetate, Coco-glucoside, Decyl Oleate, Saccharum Officinarum (Sugar Cane) Powder, Aloe Arborescens Leaf extract, Hydrolyzed Rice Protein, Glycerin, Guar Hydroxypropyltrimonium Choloride, Sodium Lauryl Sarcosinate, Citric Acid, Phenoxyethanol, Benzoic Acid, Sodium Dehydroacetate, Xanthan Gum, Cinnamomum Zeylanicum leaf oil, Citrus Sinensis (Orange) Peel Oil Expressed, Citrus Nobilis Peel Oil, Cinnamyl Alcohol*, Limonene*, Eugenol*.

*=componente degli olii essenziali naturali

APPROFONDIMENTI

Olio essenziale arancio dolce

Nome botanico: Citrus sinensis

Sinonimi: arancio portoghese, melarancio

Provenienza: sud Italia, zone mediterranee.

L'arancio è un albero sempreverde originario dell'Asia che è stato introdotto dagli Arabi in Sicilia e Calabria. L'albero raggiunge i 10-12 metri di altezza ed ha la chioma folta con forma rotondeggiante di colore verde acceso. Può raggiungere i 100 anni di età anche se nelle colture viene rinnovata velocemente al fine di ottenere la massima produzione dei frutti.

L'olio essenziale di arancio dolce viene estratto per spremitura a freddo dalla scorza dalla variante dell'arancia citrus sinensis.

Di varianti dell'arancio ne esistono molte, per cui spesso c'è confusione nella distinzione tra gli oli essenziali. Se non bastasse, a complicare le cose ci si mette anche il tipo di estrazione e la parte utilizzata. Infatti, a seconda che la parte utilizzata sia il frutto, i fiori o le foglie, l'olio essenziale acquisisce proprietà, caratteristiche e... nomi diversi.

L'olio essenziale di arancio dolce è una nota di testa classica.

E' astringente e purificante e aiuta a superare la stanchezza, grazie agli effetti rilassanti e distensivi Lassativo, tonico, stimolante delle difese immunitarie, tranquillante, sedativo, combatte l'insonnia, proprietà digestive, aromatiche, antispasmodiche.

L'olio essenziale di arancio dolce è una nota di testa

Le note di testa sono i profumi che si avvertono per primi, molto volatili, hanno una vibrazione alta e sottile. Sono essenze fresche e fruttate come quelle degli agrumi, ed hanno un effetto calmante.

Sono le essenze dalla frequenza alta, che agiscono dal basso verso l ́alto come un raggio di luce, sino a raggiungere lo spirito. In una composizione sono le note che si avvertono per prime e si dissolvono velocemente, lasciando una piacevole sensazione di leggerezza. Sono le note fresche, quasi fredde, che rendono le idee chiare e agiscono sul morale, donando la felicità.

Olio essenziale cannella

Denominazione botanica: Cynnamomum zeylanicum Blume

Famiglia: Lauracee

La cannella é un piccolo albero sempreverde. Il pieno sviluppo della pianta avviene a circa 6 anni dalla nascita; è a questa maturità che la pianta è pronta per essere utilizzata e trattata come spezia o lavorata per altri tipi di estrazione. Per la lavorazione della pianta vengono utilizzati rami e tronco. I rami si spezzano in segmenti e a questi viene tolta la corteccia; questa è la parte destinata ad ogni tipo di uso.

La corteccia viene raschiata per privarla di ogni rugosità, quindi arrotolata in cilindri e fatta essiccare al sole. Questa è la cannella che tutti conosciamo.

Sicuramente la cannella rappresenta una delle spezie più utilizzate in cucina; il suo profumo caratteristico la rende ideale per infusi, profumazioni e cibi tipicamente orientali.

Esistono due tipi di cannella; la più famosa è quella di Ceylon ed è utilizzata anche per estrarre l'olio essenziale. La provenienza è indiana ma l'origine è dallo Sri-Lanka (ex Ceylon). L'altra specie è di origine cinese ed è diffusa in Laos, Vietnam e Indonesia.

L'olio essenziale si estrae dalla corteccia dei rami mediante estrazione in corrente di vapore.

Quest'olio essenziale puro è ricavato per distillazione delle foglie dell'Ishpingo (Ishpink) e viene prodotto con metodo artigianale in Ecuador in zona di foresta amazzonica dalla Fundación Chankuap.

Chankuap è un'organizzazione specializzata nella prestazione di servizi di sviluppo sociale integrale nella regione amazzonica, che cerca di potenziare i gruppi più vulnerabili, rispettandone l'identità e stimolando l'autogestione e la solidarietà. Lavora con gli indigeni Achuar e Shuar nella regione amazzonica vicino alla frontiera con il Perù e con i coloni meticci.

Indicazioni

Olio essenziale e possibili utilizzi

La cannella olio essenziale viene utilizzata, oltre che come aromatizzante (nei liquori, nelle tisane e in gastronomia), come olio essenziale. Principalmente gli utilizzi sono:

  • Antivirale
  • Contro i gas intestinali
  • Stimolante

Antivirale

  • Nei casi di influenza è sufficente versare 3-4 gocce in un diffusore di ambiente con acqua. L'aroma che l'olio essenziale di cannella emana è in grado di ridurre le possibilità di contagio.

Gas intestinali

  • Si utilizza una o due gocce diluite in un olio neutro, come olio di mandorle o di jojoba, utilizzato come lubrificante. Si applica sull'addome, quindi si massaggia in senso circolare.

Stimolante

  • la cannella è una spezia considerata afrodisiaca. Il suo olio essenziale ne rileva queste caratteristiche anche tramite l'utilizzo nei massaggi. Si diluiscono poche gocce di olio essenziale in 40-50ml di olio di germe di grano o di jojoba. Quindi si effettua un delicato e sensuale massaggio su tutto il corpo.
Shampoo Doccia Agrumi e Cannella
QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su