Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 3 punti Gratitudine!


Spinacio "Verdil" - sp10

Sementi biologiche e biodinamiche - Varietà riproducibili, non ibride, non OGM

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo prodotto? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

La semina va effettuata ad Agosto, oppure da Marzo ad Aprile.

E' assai probabile che gli spinaci abbiamo le proprie origini nell'antica Persia. Vennero introdotti in Spagna dagli Arabi già nel IX secolo e si diffusero presto in tutta Europa, dove dal Medioevo vennero particolarmente apprezzati. Lo spinacio Verdil è una varietà dal colore verde medio e dalla crescita molto rapida; è particolarmente adatta ad essere coltivata in inverno e in primavera.

Le sementi di Sativa sono prodotte unicamente da agricoltura biologica, sono varietà riproducibili, non ibride, non OGM. Provengono da una selezione effettuata dall'azienda stessa sulle loro varietà (antiche e nuove) nel loro orto biodinamico.

Informazioni sul prodotto

  • Tipologia: spinacio "Verdil"
  • Bisogno di calore: resistente al gelo
  • Concimazione: media
  • Rotazione: non prima di 3 anni allo stesso posto
  • Distanza: 30 x 3 cm
  • Germinazione: 6-9 giorni
  • Temp. di germ.: 12-20° C
Spinacio "Verdil" - sp10
Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo prodotto? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 24 febbraio 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Sono molto soddisfatta dell'acquisto di questi spinaci. È la seconda volta che li provo a coltivare e, sinceramente, la prima volta, non sono stata così brava da evitare che montassero a seme. Questa volta spero di fare meglio anche perchè è un tipo di verdura che gradisco molto e che cucino sempre molto volentieri.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 26 settembre 2016

I prodotti della Sativa sono sinonimo di ottima qualità e di grande cura e rispetto per i cicli naturali . Questi spinaci sono eccellenti: consentono di avere uno sviluppo vegetativo abbastanza rapido e di godere appieno delle proprietà di questa ottima verdura. Si possono mettere a dimora i semi sia in primavera per un raccolto estivo, sia a fine settembre.

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su