SALUTE E BENESSERE   |   Tempo di Lettura: 6 min

BioGeometria e le Tracce di BioGeometria: cosa sono?

BioGeometria

Scoprilo in questa anteprima del libro di Ibrahim Karim

La Scienza della BioGeometria

  • La BioGeometria è un linguaggio del design della forma che induce armonia nell'ambiente attraverso la risonanza, con una speciale qualità energetica che si trova nei luoghi sacri di potere e nei luoghi di guarigione naturali, che hanno rivestito un ruolo importante in tutte le antiche civiltà.
  • La pietra miliare della BioGeometria è stata la scoperta del codice della speciale qualità energetica dei luoghi di potere, attraverso i suoi tre componenti qualitativi di energia sottile, e quindi ci si riferisce ad essa come BioGeometria 3 o "BG3". Questa è la qualità energetica che troviamo nei centri geometrici delle forme e nel centro del processo di formazione in natura. Questa scoperta ha permesso il rilevamento, la replica e l'amplificazione di questa qualità di energia universale armonizzante, tramite un linguaggio di design risonante.
  • La BioGeometria è fondata su un complesso crescente di ricerca scientifica ed è una scienza applicata in virtù delle sue applicazioni di successo in numerosi campi. La BioGeometria è l'unica scienza ad essere stata efficacemente applicata su larga scala per l'armonizzazione dell'effetto dei campi elettromagnetici (EMF) e dello stress geopatico (griglie energetiche terrestri) sui sistemi biologici.
  • Maggiori informazioni sulla scienza della BioGeometria possono essere trovate nel libro del Dott. Karim II Futuro Benedetto dal Passato, BioGeometria.

Le Tracce di BioGeometria sono:

  • Un ramo speciale della scienza della BioGeometria. Le Tracce di BioGeometria sono dei diagrammi lineari che aiutano ad equilibrare l'energia sottile degli organi del corpo.
    Le Tracce di BioGeometria interagiscono con gli schemi di energia sottile degli organi del corpo tramite la risonanza della forma.
  • Ci si riferisce alle Tracce di BioGeometria come "BioTracce" o "Tracce BG" come abbreviazione.
  • L'energia sottile scorre attraverso le forme lineari delle Tracce di BioGeometria, in maniera sirnile a quella dei meridiani in medicina cinese, alla periferia del corpo, con scambio di informazioni tra le funzioni degli organi e l'ambiente. Le Tracce di BioGeometria, tuttavia, fanno affidamento alla comunicazione risonante con le funzioni dell'energia sottile del corpo, anziché alla connessione diretta dei meridiani.
  • Le Tracce di BioGeometria sono simili nel funzionamento ai circuiti integrati di un chip del computer nel senso che sono degli schemi lineari bi-dimensionali che entrano in risonanza con gli schemi del flusso delle energie sottili degli organi, che conducono e danno forma all'energia per produrre una funzione.

Le Tracce di BioGeometria Non Sono:

  • Le Tracce di BioGeometria non sono una forma di trattamento medico.
  • Le Tracce di BioGeometria non sono simboli di alcun genere. Non hanno alcun significato né appartengono a nessun contesto religioso o culturale. Non sono in relazione con nessun tipo di alfabeto, di geroglifico o di antiche scritture e non sono nemmeno una forma di sigillo o talismano.

Le Tracce di BioGeometria non sono una forma di simboli canalizzati. Vengono sviluppate tramoite l'individuazione e la traccia degli schemi che esistono all'interno dei sistemi di energia sottile del corpo e funzionano su una specifica energia sottile delle funzioni degli organi con chiunque, ovunque ed in qualsiasi momento. Al contrario, i simboli canalizzati armonizzano l'intero sistema energetico di una persona in un certo momento e luogo. Ci riferiamo ad essi, in BioGeometria, come a diagrammi personali.

La Relazione tra le Tracce di BioGeometria e la BioGeometria

Le tracce di BioGeometria sono un ramo speciale della BioGeometria. Le Tracce di BioGeometria vengono sviluppate lungo due concetti complementari: (1) armonia energetica tramite la qualità di centratura della BioGeometria, e (2) la comunicazione con gli organi tramite schemi risonanti.

1. La Qualità Energetica Armonizzante della BioGeometria

La scienza della BioGeometria ha come suo fondamento una quali di energia sottile armonizzante molto speciale che si può trovare n centro di un cerchio così come in tutti i centri delle forme in natur Questa è anche la stessa qualità energetica che dona ai luoghi sacri potere la loro speciale caratteristica. L'interazione con questa specia qualità è al centro di ogni rituale spirituale.

L'effetto di guarigione di questa qualità energetica, di cui si può fa: esperienza nei luoghi sacri di potere, non segue le leggi della duali di tempo e spazio e va quindi oltre al concetto di "dosaggio" come invece il caso dei medicinali in genere o dei trattamenti alternativi. I BioGeometria origina da questo antico paradigma e usa un linguaggi del design, che riproduce ed amplifica questa sottile qualità energetica.

Grazie al rilevamento di questa qualità centrale attraverso la risonam con le tre principali qualità dell'energia sottile, è stata nominai BioGeometria 3, o in breve BG3. La presenza di BG3 in ogni design è ciò che la qualifica come BioGeometrica. I principi del design della BioGeometria vengono aggiunti ai diagrammi delle Tracce di BioGeometria, per portare l'effetto armonizzante nelle funzioni degli organi, attraverso la comunicazione risonante inerente agli schemi lineari delle Tracce di BioGeometria.

2. Comunicazione attraverso la Risonanza di Schemi Simili nella Forma

Gli schemi lineari delle Tracce di BioGeometria sono in risonanza con loscorrere lineare dell'energia sottile all'interno delle forme degli organi.
Ce ne sono diversi di questi schemi all'interno di ogni componente della forma dell'organo. Questi possono essere identificati e differenziati mentre trasportano diverse qualità energetiche e funzioni energetiche all'interno dell'organo.  Quando posizionati  all'interno  del  campo energetico di una persona, il flusso dell'energia sottile attorno al corpo attraverso lo schema lineare aperto delle Tracce di BioGeometria crea una risonanza energetica, attraverso la somiglianza della forma, con lo schema di energia sottile all'interno dell'organo. La comunicazione della qualità dell'energia sottile fondata sulla Legge della Somiglianza si può trovare in molti tipi di antichi rituali, medicine erboristiche, e pratiche sciamaniche.

Sinergia della BioGeometria e delle Tracce di BioGeometria

Un effetto sinergico viene raggiunto applicando i principi di design della BioGeometria agli schemi delle Tracce di BioGeometria, mantenendo al tempo stesso le proprietà comunicative originali della risonanza della forma. L'Equilibrante Qualità Energetica dell'energia sottile della BG3 viene quindi trasmessa all'organo. Questo armonizza lo scambio iell'energia sottile con l'ambiente circostante.

Data di Pubblicazione: 30 agosto 2018

Lascia un commento su questo articolo

Caricamento in Corso...