ALIMENTAZIONE   |   Tempo di Lettura: 6 min

Come cucinare la zucca in 5 varianti originali e sfiziose: scopri le ricette

Come cucinare la zucca

La zucca, ortaggio dai tanti benefici e proprietà salutari, è senza dubbio la regina della tavola autunnale. Oggi vediamo insieme 5 ricette vegetariane per cucinare la zucca in modo semplice e portarla in tavola con gusto.

La zucca: un ortaggio dalle mille risorse!

Il colore allegro e vivace, il caratteristico sapore dolce e la grande versatilità in cucina: ecco le caratteristiche che ne fanno la vera e propria regina della tavola autunnale. Hai già indovinato di cosa sto parlando? È la zucca, ortaggio per eccellenza del mese di ottobre!

Dalla vellutata ai tortelli, passando per il risotto: la zucca è l’ingrediente principale di numerose e squisite ricette tradizionali. Il bello è che, oltre a deliziare il palato con il suo gusto avvolgente, la zucca ha anche numerose proprietà e benefici, che ne fanno un cibo davvero salutare.

Zucca Autunnale

 

Oltre alla polpa della zucca, anche i suoi caratteristici fiori gialli e i semi contenuti all'interno possono essere gustati con grande soddisfazione. Non ti viene l’acquolina in bocca al solo pensiero dei fiori di zucca cotti in una pastella croccante? E che dire dei semini di zucca da sgranocchiare come snack? Insomma, si può tranquillamente dire che della zucca non si butta via niente!

Zucca: benefici e proprietà

Ma vediamo nel dettaglio quali sono le ragioni che fanno della zucca un cibo così sano e utile al benessere del tuo organismo, come dimostrano diversi studi (si veda, ad esempio, questa ricerca pubblicata sulla Cambridge University Press).

  • La zucca ha proprietà antiossidanti:

Ciò è dovuto al fatto che essa contiene numerose vitamine. In particolare, la zucca ha un alto contenuto di vitamina C, di grande importanza per il corretto funzionamento del sistema immunitario, e di betacarotene, precursore della vitamina A e antiossidante potentissimo che contrasta la formazione dei tanto temuti radicali liberi, i responsabili dell’invecchiamento cellulare.

  • La zucca ha proprietà lassative:

Oltre a un alto contenuto di vitamine, nella zucca sono presenti anche tante fibre, che vanno a riequilibrare la flora e contribuiscono al miglioramento del transito intestinale. Per questo motivo, la zucca è adatta a quanti soffrono di stitichezza o irregolarità intestinale.

  • La zucca aiuta a dimagrire:

Il fatto che la zucca abbia un notevole contenuto di fibre, ma anche un’altissima percentuale d’acqua, fa sì che mangiando questo ortaggio si raggiunga presto il senso di sazietà, e dunque non si ecceda con il cibo. Un altro motivo che fa della zucca un cibo indicato nelle diete dimagranti e ipocaloriche è il fatto che, nonostante il sapore zuccherino, essa ha poche calorie, e quindi non fa ingrassare.

Benefici e Proprietà della Zucca

  • La zucca fa dormire meglio:

Eh sì, perché la polpa della zucca ha proprietà sedative che aiutano il rilassamento e, dunque, la rendono un vero e proprio toccasana per coloro che soffrono di insonnia.

  • La zucca combatte la cellulite:

Il notevole contenuto d’acqua della zucca favorisce la diuresi, consentendo in tal modo di prevenire o ridurre la ritenzione idrica, contrastare il gonfiore ed eliminare le tossine.

 

Oltre a ciò, la zucca ha innumerevoli altre proprietà, infatti è utile a mantenere in salute il sistema cardiovascolare grazie alla presenza di Omega-3, è un ottimo rimedio naturale per eliminare i parassiti intestinali, migliora la salute delle vie urinarie, riduce ansia e stress grazie alla presenza di magnesio… e si potrebbe continuare ancora a lungo!

Come cucinare la zucca

Dopo esserci soffermati sulle proprietà e i benefici della zucca, è giunto il momento di offrirti qualche spunto per utilizzare questo ortaggio in cucina, portandolo a tavola in tante originali varianti.

Le ricette che voglio proporti oggi sono assolutamente adatte a una dieta vegetariana e, apportando qualche piccola modifica o sostituzione di qualche ingrediente, anche alla dieta vegan.

Come nel caso delle ricette per preparare il latte vegetale fatto in casa, anche in questo caso non mi sono inventata nulla, ma mi sono lasciata ispirare da un manuale che trovo davvero eccezionale. Si tratta di “La Cucina Vegetariana per Tutti i Giorni”, scritto da Jane Hughes, esperta di cucina vegetariana e consulente presso la prima scuola di cucina vegetariana al mondo, la Cordon Vert Cookery School.

 

Ricette con la Zucca

 

In questo libro, pensato per vegetariani e vegani ma, più in generale, per tutti coloro che vogliano nutrirsi dei sapori genuini della terra, trovano spazio ben 365 ricette, una per ogni giorno dell’anno, suddivise secondo la stagionalità degli ingredienti e adatte a stimolare la creatività sia di chi è alle prime armi in cucina, sia di chi è ormai più navigato ed è interessato a sperimentare accostamenti insoliti.

Dato che ci siamo ormai da qualche settimana inoltrati nella stagione autunnale, e dato che, come abbiamo visto, la zucca è la regina di questa stagione, vediamo allora 5 sfiziose ricette a base di zucca tratte dal libro di Jane Hughes.

Ricette con la zucca

  • Arrosto al miele
    Taglia la zucca a tocchetti e passala in una miscela di olio d’oliva e miele, quindi metti in forno a 200°C finché sarà morbida (per circa trenta minuti). Aggiungila a un’insalata calda di cereali lessati, spinaci saltati e formaggio di capra morbido.

 

Zucca al Forno

 

  • Tempura
    Sbuccia la zucca, tagliala a striscioline, passala in una pastella alla birra e friggila. Servi immediatamente accompagnata da una miscela di salsa di soia, aceto di vino bianco, miele, olio di sesamo e cipolloni tritati.

 

  • Kebab alla frutta
    Infilza su un bastoncino da spiedo alcuni tocchi di zucca, irrora con una marinata a base di succo d’ananas, salsa di soia, radice di zenzero, aglio, olio d’oliva e sherry secco, quindi cuoci sulla griglia o al barbecue per dieci minuti, girando e bagnando spesso.

 

  • Spicchi croccanti
    Senza sbucciarla, taglia la zucca a fette di 1 cm. Aggiungi olio, timo, scorza di limone e aglio spremuto e inforna a 190°C per trenta minuti.

 

  • Semi tostati
    Non sprecare i semi! Condisci i semi essiccati con olio d’oliva, sale all’aglio, cumino in polvere e coriandolo, o in alternativa con zucchero di canna, cannella in polvere e zenzero. Metti in forno a 150°C per trenta minuti. Servi come stuzzichino, o sopra insalate, insalate di frutta o porridge.

Semi di Zucca

 

Non trovi che queste ricette con la zucca siano molto appetitose e, soprattutto, semplici da realizzare? Io sono curiosa di provarle tutte come contorni sfiziosi, magari in occasione di una bella cenetta o aperitivo a casa con gli amici.

E tu consumi spesso la zucca in questa stagione? Ne conoscevi già i tanti benefici e le innumerevoli proprietà? Scrivimelo nei commenti e non dimenticarti di farmi sapere se avrai voglia di provare una delle ricette che abbiamo visto in questo speciale dedicato alla regina degli ortaggi autunnali.

*****

Se vuoi scoprire tutte le 365 ricette vegetariane proposte da Jane Hughes dai un’occhiata al suo libro “La Cucina Vegetariana per tutti i Giorni”.

Data di Pubblicazione: 18 ottobre 2018

Lascia un commento su questo articolo

Caricamento in Corso...