Bere Succhi per Depurarsi - Steve Meyerowitz
Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08

Bere Succhi per Depurarsi

Detox in 7 Giorni - Anteprima del libro di Steve Meyerowitz

Bere suscchi per sentirsi alla grande

Il digiuno ha una lunga tradizione. Fa parte delle principali religioni: lo praticavano Buddha, Gesù, Mosè e Maometto. Il digiuno religioso consiste nell’astenersi dal cibo e bere solo acqua. Nonostante questo lungo passato, la società moderna non mostra molto interesse nei suoi confronti. Vivendo in una società orientata verso il cibo, molti proprio non riescono a fare appello alla forza di volontà per restare senza i propri cibi preferiti, neanche per pochi giorni. State tranquilli, la Dieta settimanale di soli succhi è davvero molto nutriente e soddisfacente. Bere il succo vegetale è proprio come bersi un’insalata! Il menù di questo digiuno di succhi comprende praticamente tutto ciò che cresce sul terreno o appeso agli alberi. Altro che astinenza!

Forse vi sarete accorti della spossatezza che si prova dopo un pasto abbondante. L’organismo è talmente occupato a elaborare tutto quello che gli avete messo dentro da non avere nemmeno un’opportunità per recuperare con le pulizie generali. Ecco perché una settimana di soli succhi è proprio quello che serve. I composti fitochimici (sostanze chimiche delle piante) dei succhi di frutta e verdura agiscono come detergenti naturali, ripulendovi dentro. Vi sentirete più leggeri (di fatto lo sarete) e più giovani, perché l’energia non sarà impegnata nella digestione. Inoltre, dopo aver spento la fornace digestiva, la nebbia si solleverà e la mente tornerà a essere chiara e pronta.

Che cosa farete con questa energia in più? Datela alla cistifellea. Inondate i dotti biliari per ripulirli. Fermate quelle macchie cutanee prima che sia troppo tardi. Stasate arterie e vasi sanguigni. Conservate l’energia per tutta questa pulizia interna e vi sentirete da dio!

Che cos'è la dieta settimanale di soli succhi?

Si tratta di una settimana di purificazione basata su un menù di succhi vegetali crudi, succhi di frutta (soprattutto agrumi), acqua, brodi vegetali leggeri, tisane e, volendo, bevande tropicali. Raccomando anche di assumere potenti probiotici per ricostruire il terreno intestinale. Questa dieta prevede anche tecniche per disintossicare fegato e colon. Oltre a ripulirvi, i succhi vi nutrono in modo più completo rispetto al cibo solido. L’organismo digerisce, assorbe e assimila i succhi in modo molto più efficiente di quanto non faccia con il cibo solido.

Seguendo il mio programma, vi eserciterete quotidianamente e avrete la possibilità di effettuare altre terapie aggiuntive, come idrocolonterapia, enteroclismi, saune o bagni di vapore, pulizia della pelle: tutte pratiche che stimolano il processo di guarigione. Queste terapie sono facoltative, potete scegliere quella che fa meglio al vostro caso. Tuttavia vi incoraggio a provare più terapie possibile per promuovere la pulizia e il ringiovanimento degli organi interni e ottenere i migliori risultati.

La dieta di soli succhi potrebbe essere descritta come una pulizia o un digiuno, un termine che molte persone associano alla fame. Vi assicuro che non avrete fame. E questo il timore principale di chiunque consideri l’idea di un digiuno. Digiunare non vuol dire morire di fame. Di fatto, vi prometto che assorbirete più nutrienti e sarete meglio nutriti in questa settimana, bevendo tanti succhi diversi, che seguendo la vostra solita dieta. Oh, certo, potrebbe mancarvi il cibo i primi due giorni, ma c’è da aspettarselo ed è assolutamente gestibile. Dopo... vi ritroverete la strada spianata.

Normalmente, l’80% dell’energia disponibile si consuma per digerire ed eliminare il cibo. Vi stupirete molto vedendo come vi sentirete bene dopo esservi liberati dal dover digerire. Come lo so? Me l’hanno detto tanti studenti! Mi hanno riferito di sentire la mente limpida e il passo leggero.

Che effetto vi farà la dieta settimanale di soli succhi?

Il digiuno è un processo di purificazione? A seconda di quanto seguirete questo programma potrete raggiungere un certo livello di purificazione del sangue, di pulizia del colon, di disintossicazione del fegato. E ciò avrà un imparto positivo e incalcolabile sulla salute globale e sul benessere.

Se praticherete questa dieta di succhi correttamente, di sicuro sarete più magri e snelli. Di solito la riduzione di peso varia da 230 g a 680 g al giorno. Ma come con qualsiasi altro approccio al dimagrimento, la grande sfida è non recuperare i chili persi quando si riprende a mangiare. Il digiuno non è magico. Se ritornate alle precedenti abitudini alimentari, potete recuperare facilmente il peso. Tuttavia, se ripetuta due volte l’anno, questa dieta settimanale a base di succhi ha una storia comprovata di riduzione di peso a lungo termine.

Quando vi sentite più leggeri, siete naturalmente motivati a mantenere quella bella sensazione. Il vostro autocontrollo migliora, le cattive abitudini se ne vanno. E ogni volta che ripetete la Dieta settimanale di soli succhi, i chili persi se ne staranno alla larga per un periodo di tempo ancora più lungo. Non si tratta di una pillola magica né di un’ingannevole promessa. La dieta funziona perché voi state riqualificando e riprogrammando il vostro corpo per avere una nuova relazione con il cibo.

Il dimagrimento, sicuramente desiderabile, è il valore aggiunto di questa dieta. Il vero scopo di questi 7 giorni è disintossicarsi. I vostri organi sono soggetti all’accumulazione di tossine che entrano nell’organismo attraverso cibo, acqua, e perfino aria. In più, l’organismo è naturalmente soggetto a tossine che sono sottoprodotti del metabolismo. I nutrienti di alta qualità presenti nei succhi (composti fitochimici come i polifenoli) accelerano una reazione a catena di disintossicazione che libera gli organi dalle tossine che potrebbero, negli anni, essersi accumulate. Consideratela come un’opportunità per dedicare la tanto necessaria attenzione ai vostri intimissimi amici: il fegato, la cistifellea, i reni, i polmoni, l’intestino, il pancreas e la pelle.

La dieta di soli succhi è straordinariamente efficace nel contribuire ad alleviare i problemi gastrointestinali difficili e persistenti. Se il vostro intestino è irritabile o è afflitto da malattie infiammatorie croniche, sindrome da permeabilità, coliti, costipazione o intolleranza al glutine, considerate il digiuno di succhi. È un modo meraviglioso per far riposare il tessuto intestinale e dargli il tempo per guarire, invece di essere continuamente irritato dal transito quotidiano di feci.

Se soffrite di allergie e intolleranze alimentari, è il caso di provare un digiuno di succhi, perché purifica l’organismo dalle sostanze irritanti dei cibi problematici e risana il sistema immunitario. Digiunare è come dare al sistema immunitario un nuovo stile, permettendogli di rilassarsi, ricaricarsi e riequilibrarsi. Se l’organismo non è oberato da stress e contaminanti, il sistema immunitario avrà migliori opportunità di trovare il suo naturale equilibrio, e il processo di guarigione riuscirà meglio. Stabilizzare, rafforzare e riequilibrare il sistema immunitario è un compito arduo: digiunare è probabilmente uno dei modi più facili, efficaci ed economici per farlo.

Al termine del digiuno potrete reintrodurre con cautela i cibi che possono darvi problemi e verificare se avete una vera intolleranza nei loro confronti. Questo processo vi consentirà di confermare se avete una specifica allergia alimentare o un sistema immunitario squilibrato che reagisce praticamente a tutto.

Il digiuno di succhi è utile anche per i rash cutanei e i disturbi come l’eczema, soprattutto se incrementate il vostro esercizio e aumentate il ritmo della respirazione. Molti disturbi cutanei segnalano una sottostante infiammazione, un’irritazione dell’intestino o uno squilibrio dei batteri all’interno di questo, oppure una combinazione di tutti questi elementi. I problemi della pelle sono semplicemente sintomi superficiali che riflettono un disordine interno.

Infine, uno dei grandi benefici del digiuno con i succhi, o del mangiare meno in generale, è di sentire più energia (all’opposto, un effetto collaterale del mangiare troppo è la sonnolenza!). Il vostro organismo sarà liberato dalla maggior parte del lavoro di digestione, che normalmente richiede energia di cui voi potrete disporre completamente. Ma se volete che quell’energia in più duri, dovete migliorare l’efficienza della digestione e soprattutto l’assimilazione. La natura depurativa di questa dieta di succhi ottimizza il processo di digestione-assimilazione, proprio come ripulire gli iniettori del motore fa diminuire il consumo di carburante.

È improbabile che questa dieta di soli succhi risolva i vostri problemi di salute da un giorno all’altro (in fin dei conti, una settimana non può far retrocedere le lancette di una vita di imprudenze alimentari), ma certo contribuirà a riportarvi sulla giusta strada.

Questo testo è estratto dal libro "Detox in 7 Giorni".

Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Rimani in contatto con noi!

 

Gli articoli pi¨ letti
Gli ultimi articoli pubblicati
IN QUESTA SEZIONE:
Articolo consigliato:

Detox in 7 Giorni

La dieta settimanale a base di succhi vegetali per disintossicarsi, dimagrire e sentirsi in piena forma

-15%
Detox in 7 Giorni Steve Meyerowitz

Steve Meyerowitz

Metti il turbo alla tua salute con la dieta disintossicante veloce a base di succhi vegetali! Il nostro organismo ha un'incredibile capacitÓ di... continua

 
Trustpilot
Hai bisogno di aiuto? clicca qui