- Deepak Chopra e Kimberly Snyder

Il Nutrimento interno

Total Beauty - Anteprima del libro di Deepak Chopra e Kimberly Snyder

Il primo pilastro

Sapere è potere: in questo pilastro imparerai a scegliere gli alimenti migliori per nutrire la tua bellezza totale. Una nuova idea di cibo e scelte alimentari diverse ti daranno una pelle luminosa, maggiore energia e capelli più sani. Smetterai di essere ossessionata dai pasti e dalle calorie. Bellezza e piacere sono strettamente connessi, e il piacere deriva dalla piena soddisfazione, che comincia dentro di noi. Imparerai ad applicare le strategie dell’approccio della bellezza totale - che chiamiamo nutrimento interno - nella tua routine alimentare.

Non otterrai la bellezza totale calcolando ogni grammo di carboidrati e di grassi totali. Non siamo tutti uguali, e prescrivere a tutti una percentuale fissa di carboidrati, grassi e proteine è assurdo. Ogni organismo elabora questi nutrienti a modo suo. A determinare i benefici e gli svantaggi di certi alimenti è la tua risposta, unica ed esclusiva. La chiave e l’equilibrio personale, è prestare attenzione alla tua alimentazione, sia considerandola nell’insieme, sia verificando come gli elementi si integrino, cioè la sinergia, un processo dinamico che si verifica in ogni cellula.

Vorremmo che tutti si liberassero dalla dipendenza dalle diete in voga e dalle troppo semplicistiche teorie nutrizionali che, spesso, demonizzano a torto alcuni alimenti o persino macronutrienti -che siano lo zucchero, il sale, i grassi o i carboidrati. Sono teorie che cambiano in continuazione e che sbandierano false promesse, «virtù» di un certo alimento che sarebbe in grado di rendere magri e belli, sani e immuni da malattie e invecchiamento. Non esistono alimenti «colpevoli» o «miracolosi».

Noi agiremo più in profondità, indicandoti cambiamenti a lungo termine e offrendoti consigli pratici per incrementare al massimo la tua bellezza autentica e naturale. Nutrirti, assumere cibo, dovrebbe essere per te fonte di gioia e non di ansia.

I cambiamenti, anche quelli apparentemente insignificanti, saranno di grande aiuto per accrescere la tua consapevolezza e ampliare l’orizzonte delle tue reali possibilità. Se il Titanic avesse modificato lievemente la propria rotta, sarebbe stato evitato un terribile disastro. Un piccolo cambio di rotta, su una distanza di centinaia o migliaia di chilometri, si trasforma in un grande cambiamento. Lo stesso può avvenire nella tua vita: un piccolo cambiamento potrà portare grandi benefici nel corso di mesi e anni. Perciò non aspettare: il momento di iniziare è adesso! Perché privarti della bellezza totale quando il tuo benessere generale può migliorare con tanta facilità? Ti basterà iniziare a muovere i primi, piccoli passi per sentirti piena di energia e pronta ad andare avanti seguendo il tuo ritmo naturale, senza scossoni e senza sforzi «sovrumani». Puoi farlo!

Primo cambiamento - Liberati dei tuoi preconcetti sul cibo

Le quattro ragioni più comuni in base alle quali scegliamo i cibi

La maggior parte delle persone, sceglie cosa mangiare in base a una tra quattro ragioni principali (o a una combinazione di esse). La priorità assegnata a una o a un’altra di queste ragioni è determinata dalla propria cultura, dall idea di cibo e dagli obiettivi personali di ognuno.

Prima ragione: il gusto

La prima ragione che ci induce a scegliere un cibo piuttosto che un altro è il gusto. E questo è ovvio. Dopo aver passato anni con determinate abitudini alimentari, è naturale essere portati a ricercare ciò che troviamo gustoso. Per molti l’allarmante crescita del numero di persone obese è da attribuire all’eccessiva assunzione di grassi, zuccheri e, in generale, calorie. In realtà, si potrebbe altrettanto facilmente incolpare la nostra dipendenza dai gusti salato e dolce. La pubblicità dei fast-food e dei cibi spazzatura ci ha «programmati» a farci venire 1 acquolina in bocca al solo pensiero di cibi sempre più saporiti. Naturalmente, i gusti personali sono variabili e dipendono da molti fattori, primo fra tutti la nostra educazione alimentare: quanti di noi continuano a scegliere gli stessi cibi che mangiavano da bambini per il semplice fatto che li trovano familiari e confortanti?

Purtroppo, molti considerano squisiti i cibi più dannosi per la salute - il cosiddetto cibo-spazzatura - e danno la preferenza a sapori forti, in linea con le loro scelte alimentari abituali. Insomma, per molti la ragione del gusto prevale nonostante le prove sempre più evidenti che il consumo di grandi quantità di cibi salati, zuccherati e grassi sia nocivo.

Tu, però, stai leggendo questo libro, quindi sei interessata a saperne di più sul nutrimento che il cibo può darti. Forse ora ti sembra difficile anche solo immaginare la tua giornata senza il tuo dolcetto o il tuo stuzzichino, ma liberati dalla paura di non poterli più gustare. Prima di tutto, non è necessario che tu sia «perfetta» sempre e subito. Inoltre, ricordati che i tuoi gusti potranno cambiare con il tempo (e lo faranno). Se ora sei attratta dai prodotti industriali, dopo aver adottato una serie di piccoli cambiamenti nella tua alimentazione le modificazioni biochimiche che innescherai ti faranno desiderare cibi diversi. Il tuo organismo sarà in grado di ripulirsi più a fondo e tu avvertirai una maggiore vitalità che ti renderà più attiva e dinamica.

Seconda ragione: il peso

La seconda ragione che si valuta quando si sceglie un cibo è l’impatto che avrà sul peso corporeo. Se sei attenta alla tua linea è probabile che tu divida i cibi tra «ingrassanti» e «non ingrassanti». Per lo stesso motivo può essere che tu sia abituata a controllare le informazioni nutrizionali presenti sulle etichette, valutandone le calorie, la percentuale di carboidrati, di zuccheri, di proteine ecc. C’è chi fa questi calcoli mentali continuamente, senza tregua. È spossante.

L’idea che la chiave per perdere peso stia in una semplice formula - calorie assunte meno calorie bruciate - è talmente diffusa e radicata da essere ormai considerata un dogma nell’opinione corrente. I cambiamenti della bellezza totale ti permetteranno di perdere peso o di mantenerlo in maniera efficace grazie a una formula molto più semplice, che renderà inutile il calcolo delle calorie.

Questo testo è estratto dal libro "Total Beauty".

Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Rimani in contatto con noi!

 

Gli articoli pi¨ letti
Gli ultimi articoli pubblicati
IN QUESTA SEZIONE:
Articolo consigliato:

Total Beauty

Il metodo naturale delle star per risplendere dentro e fuori

-15%
Total Beauty Deepak Chopra

Deepak Chopra, Kimberly Snyder

Prenditi cura di te: scopri i segreti dei sei pilastri della bellezza. Guru del benessere, Deepak Chopra torna con un libro estremamente pratico... continua

 
Trustpilot
Hai bisogno di aiuto? clicca qui