ARTICOLI VARI   |   Tempo di Lettura: 4 min

In Libreria con Barbara - 3 domande a Francesco Giacovazzo

Barbara ha intervistato Francesco Giacovazzo, autore del libro "I Quattro Stadi del Risveglio".

Leggi l'intervista di Barbara a Francesco Giacovazzo, autore del libro "I Quattro Stadi del Risveglio".

"I Quattro Stadi del Risveglio" di Francesco Giacovazzo

L'autore del libro, appassionato studioso spirituale e di sviluppo personale, presenta, in modo chiaro e diretto, i principi alla base dell'esistenza e gli approfondimenti dei diversi messaggi dei più grandi Maestri Spirituali, per realizzare i nostri obiettivi ed aiutarci a vivere con più gioia e armonia la vita quotidiana.

Questi messaggi, se all'inizio possono sembrare addirittura in contraddizione fra di loro, sono in realtà tutti validi e comprensibili a seconda dello stadio di consapevolezza e risveglio in cui ci si trova e da cui possiamo muoverci ed evolvere come in una sorta di cammino guidato dall'autore.

3 domande all'autore:

Barbara
Nella descrizione del comportamento del 1' stadio, quello della vittima, c'è la lamentela costante. Smettere di lamentarsi, con il metodo dei 21 giorni presentato nel testo, è "faticoso" ma si può riuscire a fare. Ma a quale scopo?

Francesco Giacovazzo
Innanzitutto è importante precisare che l’esercizio consiste nel riconoscere la lamentela dentro di sé e nel non esprimerla all’esterno, non di soffocarla sul nascere. Questo esercizio lavora contemporaneamente su due fronti: da una parte ci fa rendere conto di quanto siamo addormentati perché la lamentela agisce al di sotto del nostro livello di consapevolezza, e per rendercene conto dobbiamo avere un minimo la capacità di osservarci, il ché implica già un principio di risveglio.

In secondo luogo, nel momento in cui riesco a non esprimere la lamentela all’esterno sto usando la vera forza volontà che non ha niente a che vedere con l’ostinazione o la persistenza ma è la capacità di rompere la propria meccanicità. Questo è il vero scopo di quest’esercizio.

Barbara
Nel libro troviamo: "ciò che un essere umano riceve dalla sua vita è direttamente proporzionale alla frequenza della sua emissione ossia ciò che trasmette". Come possiamo aumentare le frequenze dopo anni di abitudini di pensiero a basse frequenze?

Francesco Giacovazzo
Ci sono tanti modi. Innanzitutto bisogna partire dal livello del corpo con un'alimentazione più sana e purificante. Fare attività fisica inoltre è il miglior antidepressivo per eccellenza e alza rapidamente la nostra energia. Poi meditare, passeggiare nella natura ed entrare in connessione con la bellezza che ci circonda fino a provare un sentimento di amore.

Il miglior trucco per innalzare istantaneamente le nostre frequenze vibratorie rimane la gratitudine. Se riuscissimo a provare un AUTENTICO sentimento di gratitudine almeno 4-5 volte durante la giornata e riuscissimo a non lamentarci per ventuno giorni consecutivi saremmo dei Buddha che camminano, e credimi, non sto affatto esagerando!

Barbara
Il libro descrive i 4 stadi del Risveglio: Vittima, Guerriero, Mago e Saggio. È possibile leggendo il libro agevolare il passaggio da uno stadio all'altro?

Francesco Giacovazzo
Ho scritto questo libro come una mappa, una guida per il nostro viaggio personale su questa Terra. Ci sono indicazioni senza tempo che ho avuto la fortuna di ricevere e che hanno permesso a tante persone prima di noi di raggiungere livelli di consapevolezza e di beatitudine indescrivibili.

Io tutt’oggi mi considero come un praticante più che come l’autore di questo libro. Imparo io stesso giorno per giorno. L'ho scritto innanzitutto per me, per non dimenticare mai chi sono, dove sto andando e più di tutto in quale stadio mi trovo adesso.

Sai, è molto facile credersi saggi quando si ottengono determinati risultati sulla gestione della propria realtà quando in verità siamo ancora dei provetti maghi ed è proprio questa incomprensione che rischia di bloccarci nel nostro percorso verso il risveglio. Solo per questo, il libro e le informazioni che contiene sono molto potenti per la nostra realizzazione in questa vita.

Questo libro ti piacerà se:

Hai bisogno di una "mappa", con indicazioni precise, per imparare ad evolvere ed affrontare il viaggio su questa terra con accettazione, armonia e gioia.

Buona lettura Amici! ;)

Barbara

Data di Pubblicazione: 11 ottobre 2019

Lascia un commento su questo articolo

Caricamento in Corso...