ARTICOLI VARI   |   Tempo di Lettura: 3 min

In Libreria con Barbara - 3 domande a Lewis Howes

Barbara ha intervistato Lewis Howes, autore del libro "La Scuola della Grandezza".

Leggi l'intervista di Barbara a Lewis Howes, autore del libro "La Scuola della Grandezza".

"La Scuola della Grandezza" di Lewis Howes

Questo libro, scritto da un ex giocatore professionista di football, oggi riconosciuto fra i 100 migliori imprenditori americani, ci offre la meravigliosa opportunità di poter frequentare una scuola "particolare" in cui tutti i docenti sono persone che si sono distinte per successo e grandezza in un determinato settore.

Capitolo dopo capitolo, ognuno di essi rivelerà all'autore le sue strategie e i suoi segreti per realizzare quello a cui aspiravano e hanno realizzato.

Fra CEO di successo e grandi campioni impariamo a capire l'importanza di avere una visione, di iniziare a praticare abitudini positive e tanto altro per riuscire più facilmente anche noi a realizzare la nostra natura più grande.

3 domande all'autore:

Barbara
Nel libro presenti 8 lezioni, 8 aree di miglioramento, in cui poter intervenire per riuscire a raggiungere la versione migliore di noi stessi e realizzare i nostri sogni. Sono aree molto diverse le une dalle altre.

Se dovessi scegliere quella che per te può essere la più importante, che ti ha aiutato maggiormente, quale potrebbe essere?

Lewis Howes
Direi l'ultima lezione, quella dell'importanza dell'aiutare il prossimo. Questa è la soluzione a quasi tutte le sfide che devi affrontare quando ti senti triste e depresso.

Quando dai a qualcun altro, questo ti fa sentire automaticamente più importante, più prezioso, più degno e più gioioso. Quando sei al servizio degli altri, stai dando un contributo e quando dai un contributo, ti fa sentire più propositivo nella tua vita.

Ti aiuta a ottenere chiarezza sulla visione della tua vita, che è anche il primo punto, e non c'è nulla di brutto che possa realmente accadere dando e aiutando altre persone a raggiungere i loro obiettivi e superare le loro sfide.

Barbara
Nel capitolo delle abitudini positive si parla dell'importanza di rifare il proprio letto appena ci si alza. È davvero così importante e vale per tutti, anche per chi ha una colf, guadagna molto e lascia fare tutto a lei?

Lewis Howes
Personalmente sono un grande sostenitore del rifare il proprio letto e della cura del luogo in cui si dorme, e mi concentro sul tentativo di creare l'abitudine all'esser produttivo, l'abitudine al compimento dell'azione e l'abitudine di uno spazio pulito.

Ho passato molti anni della mia vita a non rifare il letto, ma negli anni in cui l'ho fatto ho visto una differenza nella mia chiarezza e nella mia autostima. Inoltre, quando torno di notte mi aiuta a riportare la mia giornata in un momento perfetto per andare a dormire e sapere che c'è uno spazio pulito e un letto pronto per me.

Barbara
Ogni persona che hai intervistato per poter scrivere il tuo libro è una persona di successo che ha realizzato se stesso attraverso una delle lezioni che ci rivela.

Ma il lettore di questo libro per poter realizzare i suoi sogni deve mettere in pratica tutte e 8 le lezioni o basterà solo alcune di esse?

Lewis Howes
Non è necessario mettere in pratica tutte e otto le lezioni per raggiungere determinati obiettivi e avere successo. Ma credo che quando le applichi tutte e otto, hai un approccio più olistico alla tua vita, un'esperienza più appagante e senti un profondo senso di amore e comunione nel processo di realizzazione.

Quindi non devi concentrarti su tutte e otto le aree in ogni momento, ma penso che se riesci a lavorare verso ognuna di queste, ti porterà anche più significato e gioia alla tua vita.

Questo libro ti piacerà se...

Vuoi trovare uno stile di vita, un modo di vivere che ti permetta di realizzare i tuoi più importanti desideri ed essere in perfetta armonia con te stesso.

Buona lettura Amici! ;)

Barbara

Data di Pubblicazione: 24 luglio 2020

Lascia un commento su questo articolo

Caricamento in Corso...