ARTICOLI VARI   |   Tempo di Lettura: 4 min

In Libreria con Barbara - 3 domande a Walter Rolfo

Barbara ha intervistato Walter Rolfo, autore del libro "L'Arte di Realizzare l'Impossibile".

Leggi l'intervista di Barbara a Walter Rolfo, autore del libro "L'Arte di Realizzare l'Impossibile".

"L'Arte di Realizzare l'Impossibile" di Walter Rolfo

L'autore è un illusionista affermato, ed è proprio dalla "forma mentis" di un mago che nasce questo libro: "Quando tutti vedono una sola strada, in realtà ne esiste almeno un'altra, altrettanto valida e spesso migliore".

Questo è quello che deve sapere ogni buon mago quando prepara il suo show di magie e trucchi e questo è quello che l'autore ha imparato ad applicare nella vita di tutti i giorni riuscendo a risolvere situazione difficili se non "impossibili".

Rolfo, pagina dopo pagina ci dimostra come spesso sia proprio il nostro pensiero a rendere una cosa impossibile da realizzare mentre il più delle volte basterebbe applicare delle semplici tecniche e tutto diventerebbe più facile e possibile, in ogni aspetto della nostra vita, dall'aspetto privato a quello lavorativo.

3 domande all'autore:

Barbara
Nel libro troviamo che: "Lo stato d'animo incide su come affrontiamo le cose, e di fatto le cambia radicalmente". Ma se ci svegliamo con uno stato d'animo davvero pessimo è sempre possibile poterlo modificare in breve tempo prima di andare incontro alla giornata?

Walter Rolfo
Sì, sempre. Dipende da noi come ci alziamo al mattino. Fondamentalmente il nostro stato d'animo è scollegato da quello che ci capita. Non possiamo pretendere che la vita sia perfetta. Non lo è fisiologicamente per nessuno. Ci sono sempre gli alti e bassi. Per tutti. A prescindere dal censo, ceto sociale, stipendio, fama o successo.

La vita è semplice: va su e giù, come una sinusoide, per tutti. Quello che però noi possiamo scegliere è lo stato d'animo con cui affrontarla.

Siamo noi che possiamo scegliere come viverla… e sono certo che sia più funzionale, oltre che piacevole, affrontare i problemi con un sorriso e con energia.

La fatica è la stessa, ma il risultato molto diverso. Scegliere di essere felici dipende da noi, ogni giorno, ed è il miglior regalo che possiamo farci.

Barbara
Ogni volta che dobbiamo affrontare un problema apparentemente impossibile è importante ricordare queste parole: "La soluzione c'è, esiste di sicuro, e la troverò"... non corriamo poi il rischio di illuderci troppo e rimanere male in caso di mancato raggiungimento di una soluzione soddisfacente?

Walter Rolfo
Di contro sono molte di più le volte in cui battezziamo impossibile una situazione che non lo è veramente. Sono molte più le occasioni che sprechiamo di quelle in cui ci illudiamo. Però dobbiamo tenere presente una cosa importante: l'impossibile non esiste, ma non è gratis.

Bisogna impegnarsi, dedicarsi, avere pazienza e saper insistere e aspettare. Conosco poche persone che abbiano realmente dedicato amore, cura e passione ad un progetto e non l’abbiano realizzato.

Impossibile nella maggior parte dei casi è solo una scusa, o un alibi, per non impegnarci abbastanza. E sono sinceramente convinto che sia meglio perdere che non giocare.

Barbara
Sono davvero tanti i consigli e le tecniche presentate nel libro per poter realizzare quello che si desidera (la legge dei 3 minuti, la camminata per la creatività, le "formule magiche" etc. etc.)

Qual è quella che ti piace di più o che ha maggiori possibilità di successo praticandola da sola?

Walter Rolfo
Da buon ingegnere amo trovare strategie concrete che siano applicabili alla vita per renderla migliore e più semplice.

Come essere più creativi è importante in qualunque aspetto della nostra quotidianità: sbagliando pensiamo che creativi si nasca, in realtà creativi si diventa!

Tutto si allena e prenderne coscienza ci permette di avere un approccio costruttivo al miglioramento dei nostri talenti.

Se però, in sintesi, dovessi parlare della strategia più utile penserei alla gestione del tempo: solitamente noi spalmiamo i nostri "task", i compiti, sul tempo che abbiano a disposizione, sprecandone una quantità enorme.

Per aumentare la nostra produttività impariamo a dedicare ad ogni compito o lavoro che dobbiamo svolgere, un tempo di esecuzione ben definito e rispettiamolo con attenzione: scoprirete il segreto per moltiplicare il tempo e vivere più sereni e… felici!

Questo libro ti piacerà se...

Hai capito che troppo spesso si tende a definire "impossibile" qualcosa che con le giuste tecniche e pratici consigli si può orgogliosamente realizzare.

Buona lettura Amici! ;)

Barbara

Data di Pubblicazione: 17 luglio 2020

Lascia un commento su questo articolo

Caricamento in Corso...