ARTICOLI VARI   |   Tempo di Lettura: 0 min

In Libreria con Barbara - 3 domande all'autrice Lucia Giovannini

Barbara ha intervistato Lucia Giovannini, autrice del libro "Tutta un'Altra Vita".

Leggi l'intervista di Barbara a Lucia Giovannini, autrice del libro "Tutta un'Altra Vita".

"Tutta un'Altra Vita" di Lucia Giovannini

Questo è uno di quei libri, nel settore della crescita personale, da poter essere considerato un "evergreen".

Ho letto questo testo ormai da diversi anni ma è sempre nel posto d'onore della mia libreria e questo perché non solo mi ha permesso di conoscere ed apprezzare l'autrice quando non era ancora così famosa e di successo come lo è oggi, ma anche perché mi ha fornito quegli strumenti eccezionali per trasformare la vita in modo tale da essere completamente aderente ai propri valori e ai desideri più autentici.

Certo, occorrerà costanza, disciplina e una vera motivazione ma il venire a conoscenza di come tutto ciò possa realizzarsi è senz'altro un primo, importante, grande passo in avanti.

3 domande all'autrice

Barbara
Il libro è davvero ricco di proposte e idee per cambiare in meglio la propria vita. Quale potrebbe essere il modo migliore per dare inizio alla trasformazione?

Lucia Giovannini
Il primo passo per creare qualsiasi cambiamento evolutivo è la consapevolezza - che assomiglia un po' ad un risveglio - la consapevolezza di dove siamo, del nostro punto di partenza, del nostro sistema di credenze.

Un passo importante poi è l’accettazione di ciò che non possiamo cambiare (stando ben attenti a non cadere nella rassegnazione - questo è un passaggio scivoloso - le due cose sono ben diverse!).

Con questo viene la presa di respons-abilità della nostra vita, delle nostre azioni, delle nostre scelte. Poi occorre fare chiarezza rispetto alla direzione in cui vogliamo andare, cosa desideriamo e soprattutto che tipo di essere umano desideriamo essere. 

A quel punto possiamo vagliare la nostra motivazione, capire come prendere una decisione, passare alla fase della creazione, prima internamente a livello del nostro sistema di credenze per poi portarla all’esterno attraverso le nostre azioni.

Infine quando il cambiamento inizia ad accadere abbiamo bisogno di passare alla fase della solidificazione attraverso la celebrazione dei risultati (anche quelli piccoli!) e il test per verificare cosa e come può essere migliorabile.

Barbara
Nel libro leggiamo che le emozioni positive aumentano la creatività e la capacità di risolvere i problemi oltre a favorire la salute. Ma una persona negativa e pessimista può cambiare modo di pensare con gli esercizi proposti?

Lucia Giovannini
Assolutamente sì, a condizione che lo si desideri - secondo la scienza il cervello è plastico, malleabile così come un panetto di burro.

La maggior parte del nostro comportamento, delle nostre credenze sono apprese.

E se abbiamo imparato ad essere pessimisti e negativi, possiamo disimpararlo ed imparare a pensare, sentire e comportarci in modo nuovo, più funzionale per noi e per gli altri.

Barbara
Il percorso proposto da "Tutta un'Altra Vita" richiede costanza e tenacia. Tutti i lettori del libro potranno essere in grado di portarlo avanti?

Lucia Giovannini
Certamente. Il segreto sta nei piccoli passi e nel creare delle abitudini ad alto impatto che piano piano ci portino verso il miglioramento.

Ormai tutti accettiamo l’idea che per tenerci in forma occorre fare esercizio fisico regolarmente.

E se accettassimo l’idea di fare regolarmente dei piccoli esercizi facili e semplici che ci portano benessere mentale ed emotivo?

Questo libro ti piacerà se...

Sei alla ricerca di una guida che ti aiuti a capire come la tua esistenza possa assumere un significato più profondo e soddisfacente.

Buona lettura Amici! ;)

Barbara

Data di Pubblicazione: 10 aprile 2020

Lascia un commento su questo articolo

Caricamento in Corso...