ARTICOLI VARI   |   Tempo di Lettura: 4 min

In Libreria con Barbara - 4 domande a Valeria Boissier

Leggi l'intervista di Barbara a Valeria Boissier, autore del libro "Animal Communication".

Leggi l'intervista di Barbara a Valeria Boissier, autore del libro "Animal Communication".

"Animal Communication" di Valeria Boissier

Il libro ci presenta la stupefacente disciplina dell'Animal Communication, la tecnica cioè che porta a comunicare con gli animali, tutti, nessuno escluso.

L'obiettivo della "conversazione" con il nostro amico sarà quello di migliorare il rapporto con l'animale, di capire come si sente ed eventualmente cercare una soluzione per risolvere problemi comportamentali.

La comunicazione si basa su tecniche di telepatia (nel libro si trovano alcune tecniche di base per iniziare da soli).

La telepatia infatti è una dote naturale presente in tutto il mondo animale, compreso l'essere umano.

4 domande all'autrice:

Barbara
Ho avuto dei gatti che, sebbene arrivati dalla strada, già adulti, si sono adattati immediatamente non solo alla casa, ma anche a tutti gli altri famigliari con la coda, persino con i cani più grandi, proprio come se li avessero già conosciuti da sempre e fossero cresciuti con loro.

Nel libro si parla anche di reincarnazione degli animali.

È un fenomeno che può accadere spesso?

Valeria Boissier
Negli anni ho notato un fenomeno interessante, ad alcune persone gli animali tornano quasi tutti, invece per altre persone è diverso.

Ho un amica che è una grande amante di Alani. Un giorno una dei suoi alani si è reincarnata e ha cominciato a fare le stesse cose di quando era nel corpo precedente.

La mia amica aveva una doggy door per la sua prima cagnolina, un alano, e quando ha avuto diversi cani, l'ha chiusa per evitare discussioni fra chi passava per primo.

La cucciola è tornata e ha cominciato a picchiare contro la doggy door come per dire "ma qui prima si passava?", la mia amica ha rimesso la doggy door in funzione e la cucciola l'ha passata come se fosse tutto naturale.

Barbara
Può accadere che un evento traumatico possa toglierci improvvisamente e per sempre il nostro adorato amico a quattro zampe.

Gli animali possono avere un presentimento di quanto sta per accadere? E soprattutto, può essere un evento in realtà già stato scritto per la loro evoluzione o si sarebbe potuto evitare?

Valeria Boissier
Credo che tutto quello che succede ha una ragione d’essere per i nostri animale e per noi. Si alcuni animali hanno una capacità più elevata di sentire quello che può succedere altri meno.

Vivono dei presentimenti e ci sono tante storie di animali che hanno salvato persone o animali avendo capito che stava per succedere qualcosa.

Ora credo anche che si nasce con un percorso da fare e a secondo come evolve un percorso  le cose possono capitare perché già scritte per  far fare un evoluzione a loro o a noi o ad entrambi.

Barbara
Fra le domande che mi faccio più spesso: "Ma lui, - rivolto al mio cane, gatto, pecora, etc..-" lo saprà quanto bene gli voglio, lo capirà veramente, riuscirò a comunicarglielo bene?".

Valeria Boissier
Gli animali hanno una capacità di osservarci, leggere i nostri corpi e le nostre emozione, a volte sanno più di noi di come ci sentiamo, questo se passiamo tempo con loro e creiamo un legame importante.

Possiamo avere discussioni, disaccordi, conflitti, magari non capiscono il perché dei nostri comportamenti, scelte… ma se li amiamo, lo sanno.

Lo sentono sia attraverso il nostro modo di relazionarci , sia nel connettersi con le nostre emozioni… 

Barbara 
Mi è successo che un animale a cui ero molto affezionata è venuto a mancare.

Quando ho chiesto dei segni che stesse bene e se fosse stata davvero necessaria la sua assenza, mi sono immancabilmente arrivati, forti e chiari... può essere stata suggestione o gli animali possono davvero comunicare con noi anche attraverso il distacco terreno?

Valeria Boissier
Per la mia esperienza, gli animali sono in grado di farci arrivare informazioni in vari modi: forme nelle nuvole, musica, cuore con vari prodotti di casa, traccie di zampe a giro, rumori di passi che facevano come quando erano in vita… ho una storia molto bella a questo proposito di un amica che ha perso la sua femmina di Setter Irlandese che si chiamava Frida.

Un giorno mangiando una pizza gli è cascato un pezzo di pizza proprio a forma di cuore ma poi andando a guardare bene c'era anche la faccia della cagnolina disegna sulla pizza.

A volte mandano dove meno ce l’ho aspettiamo e non tutti riusciamo a vedere/capire/trovare i messaggi che ci mandano i nostri animali defunti (foto in allegato).

Animal Communication - Valeria Boissier

Questo libro ti piacerà se...

Vuoi approfondire ed arricchire il rapporto con il tuo amato amico con la coda.

Buona lettura Amici! ;)

Barbara

Data di Pubblicazione: 2 ottobre 2020

Lascia un commento su questo articolo

Caricamento in Corso...