SPIRITUALITÀ ED ESOTERISMO   |   Tempo di Lettura: 6 min

La luna e le sue fasi

La luna e le sue fasi

Scopri l'attrazione magnetica della luna calante per fare pulizia fisica e pulizia energetica leggendo l'anteprima del libro di Alessandra Donati.

La luna e gli altri protagonisti del libro

Possa la strada della luce venirti incontro, possa il vento essere sempre alle tue spalle e il sole splendere caldo sul tuo viso. Possa la pioggia cadere piano sul tuo volto e lavare via ogni lacrima. Possa il sole rendere brillanti i tuoi giorni e la luna illuminare le tue notti. Possa Dio custodirti nel palmo della sua mano.
Dalla canzone irlandese An Irish Blessing

La luna e le sue fasi

La prima protagonista del libro è la luna calante, perché la luna in questa fase ha l'attrazione magnetica più indicata per fare pulizia fisica, pulizia energetica ed eliminare il superfluo. La luna calante «cala» l'intensità del «distacco» dal vecchio te stesso e facilita il cambiamento.

La sequenza delle fasi lunari, iniziando da luna nuova, è:

  • luna nuova (invisibile per 12 ore)... e dopo 12 ore inizia a crescere;
  • luna crescente (cresce progressivamente per circa 2 settimane). .. e poi diventa piena;
  • luna piena (piena luce per 12 ore)... e poi inizia a calare;
  • luna calante (cala progressivamente per circa 2 settimane). .. e poi diventa nuova.

Come sai in che fase è la luna? Ti do 5 sistemi fantastici.

Sistema 1. Calendario lunare

Su qualunque calendario la luna piena è rappresentata con un cerchietto vuoto, mentre la luna nuova con un cerchietto nero.

Per calcolare in che fase lunare sei oggi, conta i giorni a partire da luna nuova o luna piena, sapendo che dopo luna piena la luna decresce e dopo luna nuova la luna cresce.

Sistema 2. Guarda la luna e osserva la gobba luminosa

Forma una «D»? È luna crescente! Forma una «C»? È luna calante perché «c-cala» ricorda la parola «cicala»!

Sistema 3. Guarda la luna in cielo e considerala bugiarda

Se forma la lettera «D» (iniziale di «decrescente») vuol dire che è crescente; se forma la lettera «C» (iniziale di «crescente») vuol dire che è decrescente, e cioè calante.

Sistema 4. Gobba a ponente: luna crescente. Gobba a levante: luna calante

Qui devi avere un'idea dei punti cardinali.

Sistema 5. Gobba a destra: luna crescente. Gobba a sinistra: luna calante.

Esci fuori, guarda la luna e dimmi se è calante, crescente, nuova o piena!

Una volta stabilito in che fase lunare sei, usa la luna per manifestare i tuoi desideri (nuova e crescente) o allontanare le negatività (piena e calante).

Stasera, se il tempo è sereno, guarda la luna in cielo e permettiti di sognare. La luna, il nostro bellissimo, instancabile satellite che gira intorno alla terra, è oggetto di sogni, canzoni, desideri, fonte d'amore e di speranza.

La luna tiene in equilibrio il mondo. Se venisse un asteroide a distruggerla forse la terra inizierebbe a sgretolarsi, i mari invaderebbero le terre emerse, i terremoti spaccherebbero il nostro pianeta.

O forse non succederebbe niente di tutto questo, ma semplicemente il buio sarebbe buio, le notti oscure e noi umani saremmo più soli.

La luna muove i mari, ha influenza sull'umore, sulla crescita dei capelli, sulla semina, sui raccolti: chi può negare che senza la fase lunare appropriata alcuni prodotti agricoli non vedrebbero la luce? Ok, abbiamo stabilito la meraviglia e la perfezione che il Creatore ci ha messo a disposizione, e la luna è una parte di quella perfezione.

Un inciso importante: la luna qui non rappresenta la divinità, è solo una creazione divina, come lo siamo noi umani.

Io invito a usare solo il suo potere magnetico per facilitare l'allontanamento di ciò che ci limita e l'attrazione dello stile di vita che desideriamo. Applico la legge di attrazione alle fasi lunari.

Immagina che la luna calante aspiri nella sua luce le tue negatività, e mano a mano che arrivano nella luce di luna calante esse rimangono nel progressivo buio lunare, integrandosi col paesaggio pietroso!

Fermati alcuni minuti a osservare la luna in cielo, caro lettore, cara lettrice, percepisci il mistero della perfezione del Creato di cui sei parte. Metti una mano sul tuo cuore, connettendoti all'immensità dell'universo: sarai capace di sperimentare l'amore anche solo guardando la luna... Leggi le preghiere alla luna che trovi in fondo a ogni capitolo, sono suggestive e utili per ripulire il subconscio da programmi limitanti.

Con l'amore torni completamente limpido, riconnettendoti alla tua Sorgente di Luce. Ricorda che sei nato per risplendere.

Gli arcangeli e il loro luminoso potere

Il mondo degli angeli mi ha sempre affascinato. Ho divorato tutti i libri di Doreen Virtue, che ritengo un'autorità in questo campo, e di molti altri autori, e in tutti ho trovato un filone ispiratore che proveniva da lontano, da una luce fulgida.

Amo anche Isabelle von Fallois, che mi ha fatto conoscere meglio l'arcangelo Haniel e i rituali della luna. Nel 2017 ho pubblicato il mio primo libro, Manifestare con la luna, sentendomi degna di definirmi scrittrice e avere successo! Questi scrittori sono canali, portano parole che provengono dal mondo spirituale evoluto, aiutando migliaia di persone a progredire nel bene.

Desidero anch'io essere una di loro, allora in questo momento ho chiamato Gabriele, l'arcangelo degli scrittori, ad assistermi in questo compito di trasmettere valore alle persone.

Gli ho comunicato subito la mia intenzione, e questa si sta trasformando in ispirazione, proprio ora, mentre scrivo. L'ho chiamato dicendogli: «Arcangelo Gabriele, aiutami a scrivere messaggi di valore, con parole che possano penetrare nel cuore del lettore, per migliorare la sua vita e quella dei suoi cari». Grazie, ti amo.

Gli altri arcangeli che chiamo spesso nelle mie preghiere in questo libro, ognuno con un suo specifico compito, sono Michele, Raffaele e, naturalmente, Haniel.

Te li presento uno a uno, immergiti nella loro aura colorata e accoglili con gioia!

Arcangelo Michele, aura colore blu. Ha il compito di proteggere, incoraggiare, ripulire le paure e le emozioni distruttive, dare forza interiore.

Arcangelo Raffaele, aura color verde smeraldo. Ha il compito di restituire salute del corpo e di proteggere nei viaggi.

Arcangelo Haniel, aura bianco-bluastra color luna. Ha il compito di fare da intermediario fra uomo e luna, dare la grazia e aumentare l'intuizione.

Arcangelo Gabriele, aura giallo-rame. Ha il compito di favorire le nascite di bambini e di progetti, sostiene gli scrittori e gli oratori.

Perché gli arcangeli e non gli angeli e non Dio?

Non amo le gerarchie e nemmeno i paragoni. Amo connettermi con lo spirito.

In questo libro non trovi traccia di religione: il Dio di cui parlo è un'intelligenza universale, che abbraccia tutte le religioni, un essere luminoso e pieno d'amore capace di creare. Puoi chiamarlo Dio, Dea, Creatore, angelo, Allah, Gesù, Buddha... Non ha importanza il nome, importa solo il fatto che stai invocando colui che è. Stai invocando di fatto il tuo Sé Superiore, quel Dio che è anche dentro di te!

Data di Pubblicazione: 5 luglio 2019

Lascia un commento su questo articolo

Caricamento in Corso...