IL GIARDINO DEL BENE   |   Tempo di Lettura: 7 min

Letture per ritrovare coraggio e superare ogni crisi

Letture per ritrovare coraggio e superare ogni crisi

Consigli d'autore & Libroterapia con Igor Sibaldi

All'interno de "Il Giardino del Bene", si trova un piccolo angolo letterario, dove ospitare libri e autori, e con loro - mi auguro - anche spunti e stimoli preziosi. Ogni giardino è luogo di nascita, crescita, relazioni, evoluzione, vitalità, bellezza, serenità, gioia, amore. E anche i libri sanno innescare simili processi (e sanno fare del bene). Le parole sono semi che fioriscono in chi le legge o ascolta. E mi auguro che questo spazio diventi una sorta di angolo di fioritura per i nostri animi, che favorisca il germogliare di idee, sentimenti, consapevolezze, trasformazioni. Buona lettura!

L'ospite di oggi è un amico a cui sono molto affezionato, e che stimo tanto come autore e ricercatore:

Igor Sibaldi

Oggi vi farò conoscere quali sono i libri che più ama e quali sente più adatti per voi in questo periodo storico.

Tempo di lettura: 7 minuti

Sottofondo musicale: musica classica

Copertina: Margherita Magri

Igor benvenuto, è bello averti qua e poter fare insieme questo piccolo viaggio letterario... che vorrei far partire da una domanda che per chi ha letto migliaia di libri può sembrare anche un po' scomoda.

C'è un libro che, più di ogni altro, ha letteralmente cambiato il corso della tua esistenza?

Eh, sì. Gli ultimi scritti di Tolstòj. Centinaia di saggi coraggiosissimi, anarchici, estremamente aggressivi contro i governi e le religioni. Questa lettura mi ha insegnato,
più di ogni altra, a pensare con la mia testa, in autentica libertà. La maggior parte di quei saggi non erano stati tradotti in italiano, tanto erano pericolosi, e li ho tradotti io, nel 1988, in un grosso volume intitolato PERCHÉ LA GENTE SI DROGA?, Oscar Mondadori. Ma non cercatelo, non è stato ristampato da un bel po’, anche se era andato benissimo come vendite. Non tira aria favorevole, per quel tipo di coraggio

Già, eppure è proprio il tipo di coraggio di cui abbiamo più bisogno ora. Non potendo armarci di questo testo, che ti confermo irreperibile, ti chiedo allora se ne hai un altro da consigliare ai lettori per affrontare questa delicatissima fase storica con coraggio e in maniera proficua anche dal punto di vista evolutivo?

Sì. È un librettino minuscolo, cinque pagine, si intitola LETTERA DI GIACOMO ed è in fondo al Nuovo Testamento. Ha meno errori di traduzione degli altri testi neotestamentari. Non occorre comprarlo, lo si trova in un attimo in internet. E se cominciate a leggerlo, tenetevi pronti: allacciatevi le cinture di sicurezza. Come parla Giacomo, non avete mai sentito parlare nessun mistico. Sfida te e tutti, fin dalle prime parole. E tratta solo di cose importantissime.

Grazie. Sento che ora più che mai i libri - certi libri - possono venirci in soccorso, per cui vorrei approfittare della tua presenza per donare ai lettori altri consigli preziosi. E lo faccio accompagnandoti in uno dei miei angoli prediletti del nostro giardino letterario, quello dedicato alla "libroterapia", luogo in cui chiedo all’autore ospite di “prescrivere” ai lettori dei libri che potranno utilizzare al bisogno per affrontare specifiche situazioni o difficoltà. Una sorta di kit di emergenza, insomma.

Procediamo dunque...

L'angolo della LIBROTERAPIA

Igor, quale libro consiglieresti a...

  • A CHI STA PER AFFRONTARE UN GROSSO CAMBIAMENTO: 
    GUERRA E PACE
    (così si prende il tempo necessario)  

  • A CHI VUOLE SCIOGLIERE TRAUMI E CONDIZIONAMENTI: 
    sempre GUERRA E PACE; d’altronde se non superi condizionamenti e traumi, non cambi un bel niente

  • A CHI VUOLE PRESERVARE O MIGLIORARE LA PROPRIA SALUTE: 
    TENSEGRITÀ, di Castaneda

  • A CHI VUOLE CONOSCERE MEGLIO SE STESSO:
    TIPI PSICOLOGICI, di C.G. Jung

  • A CHI VUOLE MIGLIORARE LA PROPRIA SITUAZIONE FINANZIARIA:
    purtroppo non ne conosco nessuno :-)

  • A CHI VUOLE POTENZIARE LA PROPRIA IMMAGINAZIONE E CREATIVITA':
    L’ARTE DI SOGNARE, di Castaneda

  • A CHI VUOLE MIGLIORARSI COME GENITORE:
    LA GUERRA DEI BOTTONI di Louis Pergaud

  • A CHI E' SEMPRE INDECISO E PIENO DI PAURE:

    un qualsiasi romanzo di Stephen King


  • A CHI HA DIFFICOLTA' NELLE RELAZIONI:
    DON GIOVANNI, di Molière, o anche OTELLO, di Shakespeare

Prima di uscire da questo spazio, ti chiedo anche se c'è un libro che più di altri sia in grado di generare trasformazioni profonde nelle persone?

Direi la Bibbia, o i Vangeli, ma sono tradotti troppo male: se uno non sa l’ebraico e il greco deve accontentarsi di traduzioni strapiene di errori, a volte veramente incredibili. Quindi ripiego su Castaneda. Un qualsiasi libro di Carlos Castaneda, letto lentamente, fermandosi a pensare e a scoprire tranquillamente cose splendide, quasi a ogni pagina.

Dopo esserci dedicati al benessere dei lettori, passiamo al tuo... Sei da sempre un grande lettore, e vorrei curiosare sulla tua scrivania per scoprire quali sono i libri che stai leggendo ora.

Ne leggo sempre diversi contemporaneamente. Adesso quello al primo posto, tra tre o quattro altri, è I SETTE PILASTRI DELLA SAGGEZZA di T.H.Lawrence, l’autobiografia di Lawrence d’Arabia. L’ho già letto molti anni fa, ma è un libro che amo, rileggerlo è un grande piacere. La storia di un giovanotto che tutt’a un tratto scopre di avere un grande ideale e, poco dopo, si ritrova alla guida della grande rivolta araba. C’è un errore nel titolo: sarebbe dovuto essere I SETTE PILASTRI DELLA SAPIENZA (perché decisamente Lawrence non era saggio, era solo sapiente). Ma per il resto è tradotto egregiamente.

Ora mi spingo un poco oltre e ti chiedo di confessarci la tua personale lista del cuore; un titolo per ognuno dei generi principali.

I LIBRI DEL CUORE

di Igor Sibaldi

 

NARRATIVA:                    DIVINA COMMEDIA, di Dante

SPIRITUALITA':               LA TEMPESTA, di Shakespeare
CRESCITA INTERIORE:     L’ODISSEA

PSICOLOGIA:                  FEDRO, di Platone
FILOSOFIA:                    SIMPOSIO, sempre di Platone  (tenendo presente, anche per il precedente, che tutte le volte in cui il traduttore mette “amore” si sta parlando, invece, di Eros)

C'è una frase di un libro che ti ha segnato o che ti è rimasta particolarmente impressa?

“Chi ha pochi peccati da farsi perdonare, è perché ama poco”. Luca 7,47.

E uno degli incipit preferiti?

Be’, facile! «C’era una volta… Un re! diranno i miei piccoli lettori. No, ragazzi, questa volta avete sbagliato. C’era una volta un pezzo di legno.»

Un libro per ragazzi che fa bene anche agli adulti?

PINOCCHIO, appunto.

E a proposito di libri che fanno bene... vorrei che ricordassi ai lettori anche l'ultimo testo che hai scritto, in quanto contiene concetti che sono utili per affrontare i mesi che ci attendono.

Volentieri, anche perché è un libro uscito recentemente. Si intitola GLI ANGELI MAESTRI. LE SCOPERTE DELL’ALBERO DELLA VITA (Mondadori) e parla di Qabbalah, di Maestri Invisibili. O meglio: i miei cari Maestri Invisibili parlano, in questo libro, dei segreti dell’Albero della Vita dei cabbalisti, e di tutte le gerarchie angeliche. Io, nel libro, sono quello che ascolta, fa domande e capisce via via, e si meraviglia di come si possa parlare di questi argomenti senza chiamare in causa nessuna religione. D’altra parte, tutto quello che so di importante sull’Albero della Vita, l’ho imparato proprio dai Maestri. E in questo libro racconto come l’ho imparato, come ho cambiato radicalmente le mie idee.

Grazie di cuore Igor per la tua presenza e grazie a tutti i lettori per aver fatto visita a "Il Giardino del Bene", vi aspetto qua ogni giovedì. E un grazie speciale a Margherita Magri, per averci donato la copertina della rubrica! Prima di salutarvi vi lascio la mia mail, per chi volesse inviare un commento o un saluto: riccardo@lospiritoinfantile.it 

Riccardo Geminiani

 

Chi volesse leggere le altre puntate della rubrica può cliccare qua: Il Giardino del Bene - Cronache Gentili dal Mondo

Data di Pubblicazione: 4 maggio 2021

Ti è piaciuto questo articolo? Rimani in contatto con noi!

Lascia un commento su questo articolo

Caricamento in Corso...