Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Passo 1: Definisci la Tua Relazione Perfetta

Angeli dell'Amore - Anteprima del libro di Grant Virtue e Melissa Virtue

Identifica e afferma ciò che desideri in un partner

Gli Angeli dell’Amore desiderano fortemente vederti in una relazione perfetta. Noi tutti durante la vita veniamo guidati a creare relazioni amorevoli e appaganti. Gli Angeli dell’Amore sono ben felici di aiutarti a raggiungere questo obiettivo, ma hanno bisogno di assistenza da parte tua. Per poterti guidare nella ricerca, devi sapere in che cosa consiste per te la relazione ideale.

Quando parliamo di relazione perfetta dobbiamo chiarire che perfetta dev’essere la relazione, non la persona. Ognuno di noi, nel bene e nel male, ha imperfezioni e idiosincrasie strutturali che ci rendono unici, per cui dobbiamo essere comprensivi e indulgenti verso le imperfezioni e le manie altrui, così come vorremmo che gli altri lo fossero con le nostre. Non dobbiamo essere mai tanto esigenti da non riuscire a tollerare nell’altro nemmeno la minima stranezza.

Ognuno ha una propria concezione di come dovrebbe essere la relazione perfetta. Per alcuni significa svegliarsi e addormentarsi pazzamente innamorati della persona che hanno accanto. Ad altri basta vivere con qualcuno che permetta loro di essere se stessi. Altri ancora sono alla ricerca di un partner che condivida ogni interesse e attività e che sia un compagno fedele e costante.

Perché gli altri passi indicati nel libro si rivelino efficaci, dovrai trovare la tua personale definizione di relazione perfetta. Sarà necessario prendere in considerazione ogni aspetto, ma sappi che non sarai solo in questa indagine: potrai sempre chiedere aiuto agli Angeli dell'Amore.

Inizieremo questo importante percorso recitando insieme una preghiera:

Sorgente Divina, ti prego d’inviarmi adesso i tuoi Angeli dell’Amore. Desidero un partner per continuare a realizzare lo scopo della mia vita senza il peso della solitudine.

Angeli dell'Amore, vi prego di venire da me adesso e di guidarmi nella ricerca della relazione perfetta. Guardate nel mio cuore e aiutatemi a definire con precisione ciò di cui ho bisogno in un partner e in un rapporto.

Sono aperto a ricevere tutto il sostegno divino necessario per raggiungere l’obiettivo di vivere una relazione ideale. Accetto solo bontà e gentilezza dal mio potenziale compagno di vita, e in cambio do solo bontà e gentilezza.

Vi prego di proteggermi mentre mi apro all’amore. Inviatemi persone amorevoli e deviate coloro che sono su un cammino diverso dal mio.

Grazie, Sorgente Divina. Grazie, angeli. Ora inizio gioiosamente questa ricerca con voi.

Questa preghiera non è necessaria, ma aiuta ad avviare il processo. E importante ricordare che le forze divine vegliano su di te, che non sei solo nell’impresa e non hai bisogno di stare sulla difensiva. Rimanendo in costante contatto con il Cielo attraverso la preghiera, sarai più felice e la ricerca risulterà più semplice.

Scrivilo

Adesso che hai invocato gli aiuti divini, è tempo di metterti a lavoro per capire ciò che desideri manifestare. Per questo esercizio avrai bisogno di carta e penna.

1. Scrivi 11 caratteristiche che vorresti avesse il tuo partner. Il è un numero angelico molto significativo: è considerato un numero maestro e rappresenta la combinazione della potente energia maschile con l’altrettanto potente energia femminile. Annotare 11 qualità amplifica l’energia della tua manifestazione. Non devi elencarle in un ordine particolare, limitati a buttare giù le prime cose che ti vengono in mente. Per esempio, vuoi che il tuo partner sia gentile? Bello? Ricco? Estroverso? Generoso? Scrivi quali pregi vorresti che il tuo partner nuovo o attuale possieda.

2. Una volta elencate le caratteristiche, usa un altro foglio per descrivere le situazioni nelle quali ti visualizzi con questa persona. Pensa a come vuoi che sia la relazione: preferisci un matrimonio religioso o un’unione civile? Avete dei figli, un cane e una casa con il giardino? La vostra relazione è basata sulla passione condivisa per le motociclette o per il tennis? Questa parte dell’esercizio aiuta a focalizzare ogni aspetto della relazione: non vorrai cercare la persona perfetta per poi scoprire che ama cose completamente diverse da quelle che piacciono a te?

Fin dall’inizio ti viene chiesto di stabilire con chiarezza il tipo di relazione cui aspiri, ciò non toglie che in futuro sarai libero di cambiare opinione. Per esempio, se nel momento in cui cominci questo esercizio il matrimonio non t’interessa ma in seguito decidi di sposarti e il tuo partner non è sulla tua stessa lunghezza d’onda, potrebbe insorgere un problema. Però, se agisci adesso con un minimo di lungimiranza, potrai evitare che il dilemma si presenti. Basterà attrarre un partner che sia flessibile.

A questo punto hai scritto alcuni aspetti molto specifici della personalità e tracciato una descrizione plausibile del tipo esatto di relazione che desideri. È già un ottimo inizio. Il successo o il fallimento della maggior parte delle relazioni dipende dai tratti caratteriali e dagli obiettivi più o meno compatibili.

Sarebbe facile prendere un terzo foglio su cui elencare gli aspetti della personalità che non accetteresti assolutamente in un nuovo partner, noi però ti incoraggiamo a concentrarti solo su ciò che desideri attrarre anziché su ciò che vuoi evitare. Mantenere un atteggiamento mentale positivo in questo esercizio - e in ogni ambito della vita - ti permetterà di avere molto più successo nelle manifesta-zioni, ossia negli obiettivi che raggiungi con l’aiuto divino, i quali possono arrivare sotto forma di oggetti desiderati, denaro o un’anima gemella.

Parole, idee ed emozioni negative hanno un’energia decisamente inferiore rispetto a quelle positive. Questo non significa che debbano provocare per forza un danno, ma che sono più o meno inutili. Se cerchi di manifestare con una mente negativa, non riuscirai a canalizzare la quantità di energia necessaria per assicurarti che i tuoi sforzi vadano a buon fine.

Al contrario, parole, idee ed emozioni positive hanno una quantità enorme di energia che si trasforma in manifestazioni potenti, perché quando agisci con positività operi insieme al Cielo e sei assistito da questa connessione armoniosa. Gli angeli, infatti, non vogliono che porti con te la negatività e contrastano attivamente qualsiasi tentativo di manifestarla.

Sappiamo bene che a volte si creano situazioni negative che possono condizionare sfavorevolmente l’umore, i pensieri e le emozioni. In quei momenti sarebbe opportuno evitare qualsiasi tipo di manifestazione.

Una relazione esistente

Se hai già una relazione e speri che lei o lui diventi il partner della tua vita, l’esercizio è molto simile. Naturalmente avrai meno flessibilità rispetto a chi cerca una persona nuova.

Quando operi su una relazione esistente, devi tener conto del diritto dell’altro di esercitare il suo libero arbitrio e accettare che potresti non essere in grado di trasformare certe sue caratteristiche in altre di tuo gradimento. Dopotutto, il vero amore è incondizionato.

Prendi i due fogli che hai compilato e mettili da parte; periodicamente rileggi le informazioni e sentiti libero di aggiornarle. Più specifichi con esattezza ciò che desideri, più le tue manifestazioni saranno accurate. Le opzioni sono praticamente illimitate quando si tratta di personalità, aspetto fisico e valori di un essere umano, quindi più preciso riesci a essere, meglio è.

Continua a leggere l'estratto del libro "Angeli dell'Amore".

Ti è piaciuto questo articolo? Rimani in contatto con noi!
Gli articoli più letti
Gli ultimi articoli pubblicati
Articolo consigliato:

Angeli dell'Amore

5 passi per trovare e mantenere il rapporto perfetto

-15%
Angeli dell'Amore

Grant Virtue , Melissa Virtue

L’amore è là fuori, se sai come attrarlo potrai avere la relazione che hai sempre sognato. Trovare l’anima gemella e un compagno per... continua