ARTICOLI VARI   |   Tempo di Lettura: 7 min

Perché pulire l'Energia di una casa?

Perché pulire l'Energia di una casa?

Attivare l’energia vitale della propria casa e inondarla di buone vibrazioni è possibile scopri come leggendo l'anteprima del libro di Christine Buettner.

Perché pulire l'Energia di una casa?

La casa in cui viviamo influenza profondamente la nostra vita, incide sulla sfera sentimentale, sulle nostre relazioni, sul nostro benessere economico e condiziona la nostra salute psicofìsica.

  • Come si migliora l'Energia della propria abitazione?
  • Come si pulisce l'Energia degli spazi dopo litigi, malattia, lutto e altri eventi spiacevoli?
  • Come si riconosce una casa che ha una buona Energia e quali sono invece i segnali che indicano problemi a livello energetico?

Questo libro si propone di rispondere e approfondire queste domande fornendo vari strumenti per trasformare ogni ambiente in un luogo più salubre e accogliente. Verranno presentati numerosi metodi per attivare l’energia vitale della propria casa e inondarla di buone vibrazioni.

Il luogo dove viviamo è uno specchio fedele che rende visibile dove la nostra realizzazione interiore e di conseguenza esteriore, è ancora bloccata. Ci può far vedere dove non sfruttiamo i talenti, il nostro potenziale innato. Per questa analogia sanare l'Energia della propria casa nutre la nostra crescita personale e porta a una vita più ricca e consapevole.

Intere città potrebbero essere trasformate in questo modo, con edifìci pubblici e privati capaci di infondere spontaneamente benessere e serenità nelle persone.

Curare l'Energia dei luoghi è una scienza del futuro che va molto oltre il noto Feng Shui, abbracciando conoscenze provenienti da differenti culture e sperimentazioni nate da scoperte e scienze recenti.

Case che fanno stare bene / case che fanno stare male

Esistono certe case e luoghi in generale, che emanano un benessere oggettivo: chiunque arriva si sente subito a proprio agio. Che cos e che fa stare bene in una casa? Come mai abbiamo voglia di passarci del tempo al suo interno?

Pensiamo un attimo alle case che conosciamo... Quali sono quelle nelle quali ci fermiamo volentieri? Forse possiamo notare che l’estetica gioca un ruolo importante; tuttavia, ciò che determina maggiormente la nostra preferenza, e quindi anche le nostre sensazioni, sono aspetti spesso invisibili che vengono colti inconsapevolmente.

Ad esempio, se le persone che vi abitano sono in pace tra di loro; se il suolo sul quale la casa è stata edificata ha una storia felice o piuttosto tribolata; o se la casa è stata costruita in armonia con il paesaggio; se gli abitanti sono sereni o se hanno preoccupazioni; se in casa sono accaduti eventi traumatici; se il rapporto con i vicini è buono; se i materiali, le forme e i colori usati creano una buona sinergia...

Si parla di Memoria Energetica, quando pensieri, emozioni e azioni consumati in un ambiente hanno lasciato un'impronta invisibile ma presente. L’impronta è sanabile con strumenti e metodi e in questo libro proveremo a conoscerli e metterli in pratica.

I sintomi che indicano problemi nell'Energia della casa

Come si determinano problemi a livello energetico in un’abitazione? I sintomi descritti in seguito indicano che l'Energia di una casa non è sufficientemente equilibrata ed è utile un intervento:

  • frequenti litigi, problemi relazionali, si discute spesso a volte “del nulla”
  • problemi di sonno, risvegli notturni, brutti sogni
  • svegliarsi stanchi, difficoltà ad alzarsi la mattina
  • sensazione che qualcosa blocca la propria realizzazione
  • ripetute spese impreviste, problemi economici, frequenti incidenti
  • tendenza a piangere o arrabbiarsi per poco
  • sentirsi costantemente stanchi, fisicamente deboli, senza energia
  • presenza insolita di insetti
  • testa pesante, confusione, nausea
  • impossibilità a trovare un partner
  • difficoltà a realizzarsi professionalmente
  • rumori inspiegabili
  • elettrodomestici ed oggetti si rompono con maggiore frequenze
  • sensazione di non essere soli o di essere osservati
  • i bambini hanno paura a dormire da soli
  • vedere ripetutamente con la coda dell'occhio cose che si muovono oppure ombre che passano
  • avere più volte l'impressione di aver visto un occhio o un volto su pavimento, muri, mobili, cuscini o altri oggetti
  • odori sgradevoli d'origine sconosciuta
  • problemi di salute in generale
  • le piante non crescono bene
  • macchie inspiegabili o per lo meno di origine sconosciuta in materasso o cuscini
  • apparizione di oggetti estranei
  • gli animali domestici si feriscono o ammalano frequentemente oppure mostrano di avere una salute sempre più fragile

A volte siamo noi stessi a peggiorare l'Energia della nostra casa, altre volte veniamo influenzati da condizioni svantaggiose già esistenti. Spesso s’innesca un vortice negativo per cui fattori che erano già presenti nell’ambiente abitativo ci fanno stare male e di conseguenza ci comportiamo in modo tale da peggiorare ulteriormente l'Energia della nostra casa.

Genius loci

La somma dei vari aspetti energetici e materiali di una casa formano il "Genius Loci", lo Spirito della Casa. Ogni casa ha un Genius Loci del tutto unico e individuale. Per migliorare l'Energia di una casa è utile creare una nuova relazione con il Genius Loci della propria abitazione. Se questa relazione viene alimentata con attenzione, rispetto e dedizione, il Genius Loci ringrazierà, proteggendo la vostra casa e potenziandola con buone vibrazioni.

Secondo l'antica pratica del Feng Shui, la casa è un organismo vivente che respira. La respirazione è la circolazione di energia vitale alla quale daremo importanza in questo libro, perché nutre anche noi abitanti: senza energia vitale non c'è vita. Più energia vitale circola dentro il nostro organismo e nella nostra casa, meglio stiamo e più possiamo realizzarci in tutti gli ambiti della nostra vita.

In molte culture antiche è usanza rapportarsi con lo spirito di un luogo. Nella tradizione napoletana esiste la Dama Bianca, uno spirito femminile che protegge la casa. Gli antichi celti onoravano lo spirito delle montagne, dei laghi, delle grotte, delle foreste e ovviamente anche delle proprie abitazioni. Il desiderio di voler creare un'alleanza con lo spirito di un luogo nasce da necessità pratiche: favorire vittoria, prosperità, procreazione; rafforzare la difesa e la protezione. A questo scopo i nostri antenati offrivano vino, miele, acqua di fonte, frutti, fiori freschi, musiche, danze o fumigazioni con resine pregiate ai vari spiriti dei luoghi.

Specialmente quando ci trasferiamo in una nuova casa o quando apriamo una nuova attività, contattare e prendere confidenza con il nuovo Genius Loci è una delle prime cose da fare.

Ma come percepire il Genius Loci di un luogo? Un modo semplice è provare a notare le sensazioni nel nostro corpo prima di entrare nello spazio che vogliamo conoscere. E una volta entrati, valutare che cosa è cambiato nel nostro sentire e come stiamo in quel momento. Se sopraggiunge un nuovo stato d'animo o una sensazione specifica, è probabile che questo stato sia inerente al campo energetico del Genius Loci.

Che cos’è una casa?

Atomi senza solidità non possono formare un mondo solido.

Per poter governare l'Energia della propria abitazione è necessario comprendere che cos'è una casa. In questi anni sempre più persone diventano consapevoli che la materia, apparentemente solida, è fatta di energia condensata. Tutti i corpi solidi e qualsiasi manifestazione dell'universo è fatta di energia. Questo non significa che l'aspetto fìsico o materiale delle cose abbia poca importanza nella cura energetica della casa. Anzi, dal momento che ogni mobile, ogni quadro, ogni oggetto, ogni materiale, forma e colore vibrano a una specifica frequenza, ciò acquisisce un'importanza ancora maggiore.

Generalmente vale la seguente regola:

Oggetti, quadri, vestiti, mobili, forme e colori che ci piacciono e amiamo hanno una buona vibrazione ed esercitano un effetto positivo su di noi.

Viceversa le cose che non ci dicono nulla o sono addirittura brutte ai nostri occhi abbassano la vibrazione della nostra casa e sottraggono energia.

Eliminare ciò che non si ama è l'inizio per migliorare l'Energia dei propri spazi.

Data di Pubblicazione: 14 marzo 2019


Torna su
Caricamento in Corso...