The China Study - Ricette a 5 Stelle - Anteprima del libro di Leanne Campbell

Le ricette

Ricette - Pagnotta variegata alle mele

ricetta pane

Per 1 pagnotta:

Un pane facile e veloce dall’aspetto appetitoso grazie all’effetto “strudel” di mela e cannella. Anche la fragranza che sprigiona durante la cottura in forno è divina.

PER IL COMPOSTO A BASE DI MELE

  • 120 g di mele sbucciate e tagliate a dadini
  • 1 cucchiaino di succo di limone fresco
  • 60 mi di salsa di mele non dolcificata
  • 3 cucchiai di zucchero di cocco o altri zuccheri non raffinati
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • 1 pizzico di pepe della Giamaica in polvere
  • 50 g di farina di avena
  • 1/2 cucchiaino di lievito in polvere
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 1/2 cucchiaino di cannella in polvere
  • 1 pizzico di sale marino
  • 180 mi di latte vegetale
  • 125 mi di sciroppo d’acero
  • 1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1 cucchiaino di succo di limone fresco o di aceto di sidro di mele

PER L'IMPASTO

180 g di farina integrale per dolci (o di farina di farro integrale per un’opzione senza frumento)

  1. Preriscaldate il forno a 180 °C e preparate lo stampo: con un pezzo di carta da cucina spalmate qualche goccia di olio in uno stampo per pane in cassetta in pyrex da 12 x 22 cm e poi foderatelo con una striscia di carta da forno (oppure usate uno stampo di silicone).
  2. Mettete in una scodella le mele con il succo di limone, e poi aggiungete la salsa di mele, lo zucchero, la cannella e il pepe. Mescolate e mettete da parte.
  3. Versate in una terrina gli ingredienti secchi dell’impasto e setacciatevi il lievito e il bicarbonato. Mescolate bene.
  4. In una ciotola versate latte, sciroppo d’acero, vaniglia e succo di limone. Mescolate ingredienti liquidi e secchi non più del tempo necessario ad amalgamare bene il tutto.
  5. Aggiungete all’impasto circa tre quarti del composto a base di mele e usando un cucchiaio o un coltello incorporatelo delicatamente all’impasto con un movimento circolare, o ripiegando uno strato sull’altro. Non è un problema se qualche punto resta più farcito: è così che si crea l’effetto “strudel”.
  6. Trasferite l’impasto nello stampo e versate il composto a base di mele sulla superfìcie.
  7. Cuocete al forno per 35-45 minuti finché la crosta sarà dorata e uno stecchino o spiedino inseriti al centro della pagnotta ne usciranno puliti. Estraete dal forno, mantenete nello stampo e trasferite sulla griglia fino a quando la pagnotta sarà completamente raffreddata. Poi estraetela e tagliatela a fette.

Ricette - Listarelle di cavolini di bruxelles e cavolo riccio con salsa di miso e senape

ricetta verdure

PER 4 PORZIONI ABBONDANTI 4 - RICETTA DI HEATHER CROSBY

Uno dei miei piatti preferiti, veloce da preparare anche se gustandolo si ha tutti altra impressione. Uso spesso questa ricetta come base e vi aggiungo altri ingredienti come carote, ceci e zucchini.

  • 12 cavolini di Bruxelles
  • 3-4 foglie grandi di cavolo riccio, private del gambo
  • 2 cipollotti verdi, tagliati a fettine
  • 2 cucchiaini di semi di sesamo tostati
  • 1 pizzico di pepe macinato fresco

PER LA SALSA DI MISO E SENAPE

  • 1 cucchiaio di miso ai ceci (o qualsiasi tipo di miso leggero, senza glutine)
  • 1 cucchiaino di senape di Digione
  • 2 cucchiaini di acqua
  • 1 pizzico di wasabi in polvere (facoltativo) 1 pizzico di alga Palmaria palmata (o alga Dulse) in fiocchi (facoltativo)
  1. Lavate e tagliate a listarelle i cavolini di Bruxelles. Se avete un robot da cucina, potete risparmiare tempo tagliandoli con l’apposito disco. Trasferite in un’insalatiera di vetro.
  2. Lavate il cavolo riccio ed eliminate i gambi. Arrotolate le foglie per la lunghezza e tagliatele in sottili listarelle (vedi Suggerimento a p. 224).
  3. Affettate i cipollotti e metteteli da parte.
  4. In una ciotola piccola, mescolate gli ingredienti della salsa e mettete da parte
  5. Fate riscaldare la padella a fiamma medio-alta e mettetevi la cipolla affettata, il cavolo riccio a listarelle e i cavolini di Bruxelles. Cuocete a fuoco vivo per 2-3 minuti e poi mischiate. Cuocete per altri 3 minuti e mischiate di nuovo. Ripetete l’operazione un’ultima volta e levate dal fuoco.
  6. Aggiungete la salsa mescolando delicatamente e cospargete di semi di sesamo e pepe macinato fresco. Servite caldo.

SUGGERIMENTI: È meglio aggiungere la salsa di miso e senape dopo aver cotto le verdure, perché il calore distrugge i batteri benefici che favoriscono la digestione e rafforzano il sistema immunitario.

Assaggiate questa ricetta arricchita di carote sminuzzate e/o noci tostate.

Conservate gli avanzi in frigorifero, chiusi in un contenitore ermetico e riscaldateli sul fornello.

Questo testo è estratto dal libro "The China Study - Ricette a 5 Stelle".

Logo Giardino dei Libri

Articoli Correlati

The China Study - Ricette a 5 Stelle

The China Study - Ricette a 5 Stelle

150 piatti vegetali, integrali, senza zucchero di famosi Chef ed esperti autorevoli

Di Leanne Campbell

Da The China Study il più aggiornato manuale di cucina per la tua alimentazione sana e naturale. Questo è il più aggiornato libro di cucina a base vegetale per un’alimentazione naturale. Sia che seguiate la dieta vegetale integrale da decenni, sia che siate appena agli inizi, in queste pagine troverete un’utile fonte di ricette sane e saporite. Da quando The China Study è stato pubblicato il mondo è cambiato profondamente. Fino a poco...

€ 14,03 Invece di € 16,50 Sconto 15%

  Più informazioni su The China Study - Ricette a 5 Stelle

Torna su
Caricamento in Corso...