L'Invenzione di Dio (Videocorso Digitale)

  Clicca per ingrandire

L'Invenzione di Dio (Videocorso Digitale)

La bibbia non è un libro sacro

Mauro Biglino

  • Prezzo € 19,90

    Articolo non soggetto a sconti

  • Tipo: Video streaming
  • Durata: 130 Minuti
  • Conferenza + Intervista Esclusiva
  • Anno: 2015
  • Protezione: NoDRM (cosa significa?)
  • Formati disponibili:
  • Scegli tra le versioni disponibili:

Si può scrivere un libro su Dio utilizzando una lingua che non contiene neppure il termine Dio? Si può parlare di eternità utilizzando una lingua che non contiene neppure il termine eternità?... continua

Ti è piaciuto questo video? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sul bottone qui sotto)

Potrai visualizzare il video subito, al termine dell'acquisto, attraverso il link che riceverai via email, oppure accedendo all'area clienti del sito (sezione i tuoi download)
Puoi guardare questo Video su: - Windows e Mac con Firefox, Google Chrome o Safari
- iPhone e iPad con Safari o Google Chrome
- Smartphone e Tablet Android con Google Chrome
Il diritto di recesso non può essere esercitato sui contenuti digitali come ad esempio eBook, Mp3 e Videocorsi in download. Continua a leggere  

Disponibile per lo streaming
immediato (formato digitale)

Aggiungi al Carrello

Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna 20 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Questo VIDEO STREAMING è disponibile anche in versione video download

Versione video download

Potrebbero interessarti anche:

Approfondimenti video

Caricamento video...

Descrizione

Si può scrivere un libro su Dio utilizzando una lingua che non contiene neppure il termine Dio? Si può parlare di eternità utilizzando una lingua che non contiene neppure il termine eternità? Si può parlare di creazione dal nulla usando una lingua che non possiede neppure un verbo con quel significato?

La lingua ebraica non prevede quei termini; la lingua ebraica biblica non li conosce… Siamo quindi sicuri che l’Antico Testamento sia un libro che parla di Dio? E se invece gli antichi autori ci avessero voluto raccontare una storia che non ha nulla a che fare con il Dio della religione? È possibile leggere le bibbie che possediamo utilizzando un metodo rispettoso del testo, chiaro, semplice, efficace e soprattutto utile a farci comprendere che cosa è in realtà quel testo? Si è possibile, lo si può e lo si deve fare al fine di capire cosa è stato inventato nei secoli.

La divinità spiritualmente intesa non è presente nell’Antico Testamento.

In particolare nella Bibbia non c’è Dio e non c’è culto rivolto a Dio. Ecco perché il titolo afferma che la Bibbia non è un Libro Sacro. Chi è intervenuto nei secoli modificando la Bibbia? Siamo vittime di un grande inganno?

Guarda questo video e in merito alla Bibbia verificherai molte cose tra cui:

  • Abbiamo solo una delle bibbie possibili
  • Non sappiamo nulla su chi e quando l’ha scritta
  • Ci è stata nascosta la vera natura dell’Albero della Vita
  • Noi siamo degli OGM
  • Dio si stanca, si sporca e ha fame
  • 11 libri Biblici sono ufficialmente scomparsi
  • La creazione dell’uomo intesa come atto divino è falsa
  • Il Peccato Originale è solo una favola
  • Il Dio biblico non era il padre di Gesù
  • Come si costruisce una religione

Autore

Mauro Biglino - Foto autore

Mauro Biglino è curatore di prodotti multimediali di carattere storico, culturale e didattico per importanti case editrici italiane, collaboratore di riviste, studioso di storia delle religioni, traduttore di ebraico antico per conto delle Edizioni San Paolo. Si occupa da circa 30 anni dei cosiddetti testi sacri (e da più di 10 anni di Massoneria) nella convinzione che solo la conoscenza e l’analisi diretta di ciò che hanno scritto gli antichi redattori possa aiutare a comprendere veramente il pensiero religioso formulato dall’umanità nella sua storia. La specializzazione nelle traduzioni di ebraico antico e la collaborazione con le Edizioni San Paolo, gli hanno consentito di effettuare la traduzione letterale dei libri dell’Antico Testamento a partire dalle edizioni più antiche della Bibbia in lingua ebraica, la cosiddetta Bibbia stuttgartensia.

Ciò che rende realmente unico il lavoro di Mauro Biglino è il suo approccio non interpretativo, quasi asettico, alle traduzioni del Testo Sacro. Questo autore, infatti, ha incentrato la sua opera su un metodo di traduzione letterale, volto a spiegare i concetti espressi nella Bibbia esattamente come sono scritti al suo interno; talvolta preferendo lasciare inalterate espressioni ritenute “intraducibili”, piuttosto che fornire una visione interpretativa, quindi distorta.

Il risultato è un racconto, estremamente lineare e coerente, del rapporto esistito tra Yahweh (poi definito Dio) e il popolo che era destinato a guidare. La storia viene magistralmente sviscerata, ed approfondita in ogni sfaccettatura, in tutti i suoi libri. Così appare evidente come molte vicissitudini narrate nella Bibbia siano in realtà incompatibili con le conoscenze e le tecnologie dell’epoca. Dagli scritti di Mauro Biglino, infatti, è possibile apprendere che nei testi biblici sono addirittura presenti riferimenti a possibili velivoli alieni, da cui lo sviluppo di molte teorie ufologiche.   

Lo studio della Massoneria, invece, deriva dal desiderio di comprendere come organizzazioni segrete, note per i propri riti iniziatici e simbolici, abbiano avuto influenze importanti sulle nostre vite quotidiane e, più in generale, sulla storia del mondo occidentale.

Il successo e la validità degli studi di Biglino gli hanno consentito di partecipare a molteplici trasmissioni televisive e radiofoniche, sulle principali reti nazionali ed internazionali. Nel 2015 ha partecipato alle riprese del film Creators, uscito negli USA nel 2016, interpretando la parte di se stesso durante l’intervista ad una tv americana.

Sapere di non sapere, non essere condizionato da verità precostituite o da dogmi, curiosità e desiderio di comprendere sono la base del suo lavoro e del suo pensiero.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo video? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: Alan - 3 dicembre 2015

le parole pongono il loro limite,nell'affermare semplicemente l'utilità della profusione di questi contenuti,che siano video o libri,di Biglino si dovrebbe fruire di tutto,la divulgazione di queste affermazioni.dovrebbe esser raggiunta da tutti,così da iniziare a comprendere ciò che è stato da sempre omesso,celato e stravolto,nei contenuti storici e di traduzione degli scritti originali che hanno costituito la Bibbia.

 Commenta questa recensione


Torna su
Caricamento in Corso...