Webinar Gratuito "EIT - Come dissolvere il corpo di dolore" con Francesco Giacovazzo

Durante questo webinar gratuito, Francesco Giacovazzo ci parla del Corpo di Dolore, della guarigione, del Risveglio e della gestione della propria realtà personale. E.I.T. (Emotional Integration Technique) è il metodo che ti permette di liberarti efficacemente da tutte le memorie emozionali non risolte che ti impediscono di vivere autenticamente e felicemente la tua vita. Scopri il libro bestseller di Francesco Giacovazzo => EIT Come dissolvere il Corpo di Dolore

 

Questo video è stato riprodotto 2969 volte.

 


Commenti

Paola 12 12 2019 alle ore 00:23:

Buonasera. Partecipo spesso ai vostri webinar, tutti interessanti e spunto di riflessione continua ma, stasera non posso non lasciare un commento poiché è stato veramente molto molto molto bello seguire Francesco. Io ho una mia personale convinzione: chi conosce veramente bene certi argomenti al punto da poter quasi essere chiamato “maestro”, è in grado di veicolare il suo sapere in un modo semplice e chiaro , tale da poter giungere veramente a tutti. Ecco Francesco parla così ... dote rarissima da trovare. Complimenti quindi al dott. Francesco, alla signora Rosa e a tutto lo staff.. Buone feste a tutti, ciao .

chiara 09 12 2019 alle ore 19:08:

Buonasera, questo webinar è stato illuminante!!!! in particolare la parte in cui si parla del perdono e le parti in cui si è parlato dei limiti come nostri alleati. Mi piace molto che il Dott. Giacovazzo dia rispetto e dignità ad ogni parte di noi stessi, lasciando posto anche alla spiritualità. Grazie mille!!! Chiara

milva dardi 08 12 2019 alle ore 22:35:

grazie argomento interessante

Rosangela Sgobba 08 12 2019 alle ore 09:03:

Molto interessante e di facile comprensione.grazie

Giuseppe 07 12 2019 alle ore 21:01:

Interessante aspetto del dolore e di qualsiasi emozione non combatterlo ma osservarlo dandogli una forma un colore e aspettare che inizi a scemare, è qui che sta il passo decisivo del cambiamento, aspettare rimanere fermo nel silenzio che questa forza, energia sta lì vicino a te, come entità senza combatterla ma accettarla, il salto quantico da fare e ' a questo punto. Grazie a Francesco che mi ha dato una grande lezione di saggezza frutto di una bellissima intuizione alchemica. Un abbraccio Giuseppe.

Milena Maggio 07 12 2019 alle ore 15:45:

Appena finito di vedere la conferenza. Molto interessante è chiaro tutto il tuo sentire e anche molto coraggioso e coerente specialmente quando parli di temi scottanti e scomodi come la paura, il perdono, la malattia. Ti avrei ascoltato ancora. Peccato ogni tanto si vedesse un po’ disturbato. Comunque penso che sia stata una bella esperienza per te, sicuramente lo è stata per chi ti ha seguito. Complimenti e grazie???

mario 07 12 2019 alle ore 12:58:

Finalmente qualcuno comincia a parlare di frequenze o campi vibrazionali.Ci dice che viviamo sul canale 100mgz(metafora) che chiamiamo realta',dove veniamo allenati a percepirlo sin da bambini,ma non e' detto che sia l'unico per noi disponibile e che non possiamo percepire altri canali disponibili, dipende dall'energia che riusciamo ad immagazinare- risparmiare, controllando il nostro io, o corpo di dolore come dice Francesco.L'energia e' cumulativa, solo tenendo traccia di come la utilizziamo (consapevolezza)possiamo liberarci dalla nostra prigione sensoriale.Buena Onda sarà' il futuro Grazie Francesco

Antonio Gentile 06 12 2019 alle ore 20:11:

Ho rivisto il video di Francesco Giacovazzo. In realtà ho comprato anche il libro.. e nonostante la narrativa sia molto interessante, durante il video è stato molto chiaro ed esaustivo e risuona in me quello che scrive e dice sul come accettare e riconoscere il proprio corpo di dolore

Nicolangelo 06 12 2019 alle ore 18:57:

Webinar molto interessante. Chiaro e semplice da capire ma soprattutto sincero per la tematica trattata. Grazie di cuore

Rocco 06 12 2019 alle ore 11:40:

Un uomo, autore, amico, coach splendido. Un lavoro unico e meraviglioso, figlio di uno studio accurato e profondo di ogni parte del’io. Francesco ci guida attraverso un viaggio profondo unico e interiore. Si potrebbe parlarne a lungo. Basterà un semplice “grazie”?

Roberta 06 12 2019 alle ore 10:27:

Grazie Francesco per averci dato la possibilità di ascoltare questo webinar!!..non è la prima volta che ascolto Francesco, e sinceramente non mi stancherò mai di farlo perchè ogni conferenza, ogni seminario a cui ho partecipato mi ha arricchito di emozioni e spunti di riflessioni sempre differenti. La semplicità delle sue parole veicolano in modo immediato la profondità degli argomenti da lui trattati, arrivando dritti al cuore. Dopo aver letto i suoi primi 3 libri e dopo aver sentito questo webinar il prossimo passo è l'acquisto del libro "EIT - come dissolvere il corpo di dolore".

Caricamento in Corso...