Ore 00
Min. 00
Sec. 00

Webinar Gratuito "Il Potere e la Magia dell'Amore" con Ivan Nossa

In questo webinar gratuito abbiamo ospitato Ivan Nossa, scrittore e ricercatore spirituale. È l'autore dei bestseller "Il Potere e la Magia del Perdono", "Il Potere e la Magia della Gratitudine" (oltre 25000 copie di libri venduti) e del libro novità "Il Potere e la Magia dell'Amore". In questo webinar gratuito ci parlerà della gratitudine, del perdono e del segreto più grande, che è l'Amore. Scoprirai come vivere l’amore ogni giorno, guardare il mondo con occhi diversi, riconoscere l’amore ovunque si rivolga lo sguardo.

Durante il webinar Ivan Nossa spiega come fare "La Lettera del Perdono". 

 

Questo video è stato riprodotto 3954 volte.

 


Commenti

Claudia 29 08 2020 alle ore 00:01:

Grazie a Ivan Nossa, Rosa Tumulo e al Giardino dei Libri per la registrazione del Webinar che mi avete inviato. Le parole espresse dall'autore sono molto belle e ve ne sono grata. Grazie. Claudia Anceschi

Laura Galli 28 08 2020 alle ore 11:24:

Ho seguito questo video in un momento di poca salute, e grazie alle tue parole, ho girato l'angolo di questa mia situazione: ringrazio la malattia perchè mi ha dato il tempo di seguire questo video, che mi ha arricchito tanto positivamente per il mio cammino futuro, senza il riposo forzato non ne avrei trovato il tempo!!! Stavo cercando di cambiare lavoro, seguendo la mia testa, ma forse la malattia mi sta indicando che devo lasciarmi guidare dalla mano di Dio e tutto avverà! Grazie infinite!

Patrizia 22 08 2020 alle ore 18:26:

seguo da tempo i Vs webinar e anche questo di Ivan Nossa non mi ha deluso è stato molto bello ed interessante come anche tanti altri che non mi hanno mai deluso. grazie siete uno staff straordinario e mi auguro che proseguiate così anche in futuro. Patrizia una vostra affezionata Cliente

giusy 16 08 2020 alle ore 18:12:

Io non ho mai conosciuto Ivan Nossa, né tantomeno ho sentito parlare di lui prima di questo webinar. Sono rimasta “impressionata” - e anche ripetutamente impietrita - quando la narrazione degli episodi riguardanti la sua vita rivelavano moltissimi punti in comune con la mia di esistenza, a partire dal fatto di avere alle spalle un abbandono da parte di chi mi ha messa al mondo e che, nel mio caso, ha fatto di tutto per annientarmi, per ostacolare la mia crescita. Ho alle spalle quello che molti di coloro che mi conoscono definiscono “un passato molto difficile e doloroso”. Tuttavia, senza masochismo, posso dire che sono felicissima di aver fatto l’esperienza di quell’abbandono, di quel passato: mi ha messo le ali! Ho spiccato il volo! Sono felicissima di aver seguito ciò che la mia “fiammella interiore” di volta in volta mi ha indicato. Ovviamente non è che la mia esistenza sia stata (e sia attualmente) tutta rosa e fiori: i periodi “no” li ho avuti e li ho: eccome! Ma ho imparato che dopo attimi di nebbia e smarrimento, arriva sotto gli occhi la via d’uscita, arriva sotto gli occhi la strada da seguire. La cosa fantastica è che quella è la “tua” strada e non quella che ti impongono di seguire gli altri per opportunismi vari. E quando segui la tua di strada, trovi anche le forze e le adeguate risorse per affrontare gli ostacoli che inevitabilmente incontri sul percorso che hai intrapreso. La vita è fatta di scelte: esiste il libero arbitrio, e come dice un pensiero molto saggio: “La semina è libera, il raccolto è obbligato”. Se si segue la propria vocazione, se si ha il coraggio di dire “SI!” alla propria missione interiore, l’Universo ricompensa con una mare di ricchezza che mai ci si poteva aspettare di trovare prima di fare quel passo . Tutto questo che qui scrivo non è pura narrazione. E’ ciò che ho vissuto e provato sulla mia pelle. Ogni cosa che a ciascuno capita, è il meglio che gli possa capitare. Dipende solo da noi il vedere, il trovare, in ciò che ci accade il messaggio che lì dentro si cela. Ogni avvenimento difficile è molto significativo per la propria evoluzione personale: è uno scrigno al cui interno c’è la mappa da seguire per arrivare al tesoro. Sicuramente non è così facile e immediato raggiungerlo. Ma se ci si ascolta con le orecchie del cuore e se si aprono gli occhi interiori, si riesce a leggere la mappa, e al tesoro ci si arriva. In questo momento della mia vita, dove il covid-19 ha messo duramente in crisi anche il mio di lavoro, è proprio grazie a questo che sta trovando modo di essere “partorito” nella realtà un sogno che da molti anni portavo dentro di me e che non avevo il coraggio di attualizzare. Ebbene, grazie al coronavirus, tra qualche mese il mio sogno potrà aprire le sue porte sul mondo. Il mio sogno è un gesto che fa parte di quelli che potremmo dire “gesti d’amore”. So già che non sarà semplice attuarlo perché affrontarlo non è una passeggiata , ma è arrivato il momento per dargli la luce. Mi affido all’Energia Creatrice... So che mi aiuterà a realizzare ciò che porto nel cuore… E se così non sarà, vorrà dire che dovrò comprendere il messaggio che mi manderà… Questa convinzione che porto dentro mi dà vigore, mi dà energia, mi dà la forza di sorridere ogni giorno, anche se la mia attuale situazione economica non è rosea. Però mi sento così ricca internamente che non mi addolora il pensiero di non poter andare a fare le ferie, non mi addolora il fatto di non potermi permettere un paio di sandali nuovi, non mi addolora il dover mettere nel carrello della spesa la sottomarca di un certo prodotto o il comperare un frutto di seconda qualità. No… non mi interessa tutto questo. Vorrei che il Giardino dei Libri portasse il mio messaggio di piena condivisione a Ivan per quando ha detto durante il webinar. Se tra coloro che hanno ascoltato la serata, c’è chi è scettico riguardo il messaggio che Ivan ha lanciato, vi dico con tutto il mio cuore che ciò che ha detto è verissimo. Ascoltate la vostra missione! Seguitela! Ognuno di noi ha un compito, ognuno di noi ha una vocazione da portare avanti: occorre ascoltare la nostra Scintilla Interiore. Certo, serve coraggio perché spesso vuol dire abbandonare ciò che il nostro ego reputa importante e che, invece, è semplicemente futile oltre che inutile per l’evoluzione della nostra anima. Quello che il nostro ego reputa importante, in realtà è una zavorra, è una gabbia che ci limita, che ci rinchiude e che ci impedisce di trovare quei “granelli di sabbia” che stanno attorno a noi quando un alito di vento ha portato via quelli che tenevamo serrati nel pugno della nostra mano. Ho scritto tanto, lo so, ma è l’amore per la vita che sento fortemente dentro di me che sta parlando a chi qui mi legge. Grazie Ivan perché quando si incontrano, anche attraverso il web, persone che hanno avuto esperienze di vita molto simile alla propria , ma soprattutto che ne hanno tratto il medesimo insegnamento, è sentire dentro di sé una energia ancora più grande. Del resto, per il fenomeno della risonanza, non potrebbe che essere diversamente. A chi sente paura nel seguire il proprio "sogno", nel compiere quello che si potrebbe dire il “salto nel buio”, dico di tutto cuore: via le paure, via le lamentele, via le continue recriminazioni verso quella persona o verso quella situazione (tutta energia sprecata!) e affidiamoci alla nostra voce interiore. “Va’ dove ti porta il cuore” diceva il titolo di un libro. Esatto, va dove ti porta la TUA Scintilla Interiore: è questa la vita che ci è stata data da vivere e non quella “vegetata” a occhi chiusi in cui troppo spesso l’essere umano cade, lamentandosene pure come se fosse la designata vittima di una “vita” carnefice. Grazie Giardino dei Libri, grazie Ivan! E grazie a tutti voi per avermi letta Giusy

Marzia Bertocchi 16 08 2020 alle ore 15:54:

Semplicemente meraviglioso. Parole intense insegnamenti profondi. Cosi dentro così fuori.... vivere sempre con l'anima e il cuore aperti. ❤

Gloria 14 08 2020 alle ore 18:49:

Ho seguito tutta la registrazione del webinar ( grazie a "il Giardino dei Libri" per la splendida opportunità ) . Il messaggio di Ivan "arriva" efficacemente grazie alla sensibilitá, all' umiltà e alla spontaneità con cui è trasmesso, che danno chiaramente l' idea dello " spessore" della persona . Sono lieta, grazie a questo webinar, di aver conosciuto l' autore ed i suoi libri.

Catia 14 08 2020 alle ore 00:42:

Ho seguito tutto il webinar, molto interessante, anche i racconti che come parabole esplicitano molto bene i contenuti che vuole trasmettere. Solo una stupida critica, cosi per solito senso critico. Direi un po lento tutto dilatato molto lentamente, io ho di mio tanta velocita'. Grazie di cuore al giardino dei libri che ci offre webinar super intetessanti e anche agli autori che si mettono in gioco. Baci baci. Catia

milva dardi 13 08 2020 alle ore 21:52:

webinar veramente commovente e toccante che insegna veramente cos'e' l'amore , complimenti a Ivan per le sue parole , si sente che vengono veramente dal cuore e complimenti al giardino dei libri per averlo proposto grazie grazie grazie

Ambra 13 08 2020 alle ore 21:03:

Siamo piccole gocce che unite riempiono un oceano desideroso di vita, la stessa che assieme si attiva in maniera reciproca. Grazie ad Ivan per aver trasmesso speranza con gli occhi della gratitudine. Ne avevo proprio bisogno. Grazie a voi per averci consentito il tutto.

Patrizia 13 08 2020 alle ore 19:14:

Ho visto ieri sera in diretta il webinar di Ivan Nossa. Ascoltare la testimonianza di "un abbandonato" che ora esorta gli altri all'Amore e al Perdono è stato emozionante e molto potente. È riuscito a trasmettere entusiasmo per la Vita e voglia di giocarsela ogni giorno con gratitudine. Vi ho scoperti per caso.... Grazie! ❤️?

Patrizia Papetti 13 08 2020 alle ore 18:42:

Mi è piaciuto molto, una bellissima persona, con le sue storie mi sono emozionata, riesce a comunicare cose dolorose ed importanti con Amore, solo chi ha veramente perdonato può farlo. Bella serata, grazie di cuore

Caricamento in Corso...