Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Successo Senza Sforzo - Anteprima del libro di Andrea Favaretto

Scrivere con i tappi sulle orecchie della mia coscienza

Scrivere con i tappi sulle orecchie della mia coscienza

Andrea è un amico e questo mi costringerà a scrivere con i tappi sulle orecchie della mia coscienza, per non farmi influenzare.

Come avviene spesso quando mi chiedono di scrivere una introduzione, la domanda, a metà tra il drammatico e il comico che pongo e mi pongo, e questa volta non ho fatto eccezioni, è: «Ma perché proprio io?».

Non ho mai ricevuto delle risposte davvero convincenti, risposte che aumentassero la mia autostima, per capirci.

Si va dal: «Perché sei simpatico» al «Perché sei conosciuto».

Andrea è un fuoriclasse di simpatia e molto più conosciuto di quanto non lo sia io.

Non ha bisogno di me.

Ma mi ha risposto in un modo che mi è piaciuto: «Perché quello che scrivo ti si adatta bene addosso».

Una affermazione che, a prima vista potrebbe non sembrare vera, ma che mi ha incuriosito.

Io parlo spesso di sforzo e sacrificio e li considero parti importanti nella crescita delle persone, mentre il titolo del libro sembra suggerire il contrario.

Vi invito ad approfondire quello che Andrea scrive.

Perché di tutto si tratta meno che di uno scritto banale, volto a carpire la simpatia dei lettori con promesse di poco lavoro e tanti risultati.

Ma per comprenderlo, e forse il mio unico ruolo è proprio quello di provare a spiegarlo, dovete conoscere Andrea un po’ più di quanto si possa fare attraverso i media e i libri.

Andrea è l’incarnazione dell’entusiasmo: grande nel fisico, è ancora più grande nel suo atteggiamento positivo verso la vita.

Andrea è l’incarnazione dell’entusiasmo

Comico sino all’inverosimile, ha deciso di demolire molti dei miti che la sua lunga carriera nell’ambiente della formazione gli ha fatto incontrare.

La cosa più interessante di lui è la sua competenza.

E, per quanto mi riguarda, la comicità sposata alla competenza è sempre sinonimo di intelligenza.

Per questo ho preso sul serio quello che mi ha detto circa il perché della sua richiesta.

Ho letto il libro e credo di aver compreso.

Io credo che Andrea parli di equilibrio, di trovare equilibrio e armonia attraverso conoscenze che non possono essere strutturate in una formula valida per tutti, ma che servono per individuare una via, un punto verso cui indirizzare le proprie energie.

Ma armoniosamente, come fa Andrea durante i suoi seminari.

Non ho mai conosciuto nessuno che mi abbia parlato male di lui e questo forse perché non ho mai sentito Andrea parlare male di qualcuno.

Ho visto, invece, gente con le lacrime per gran ridere e con gli occhi arrossati dal tumulto interiore che le sue sessioni provocano per muovere gli animi.

E per me questa è armonia.

Quando qualcuno riesce a farmi sorridere e mi aiuta a vincere le mie paure, quando sa darmi degli strumenti che posso usare, lo rispetto.

Se poi mi capita di conoscerlo anche nella sua umanità e modestia, allora mi piace considerarlo un amico.

Questo con Andrea è avvenuto.

Quindi, per quanto mi riguarda, è abbastanza per potermi prendere la responsabilità di lasciare un messaggio sul suo libro. 

Una responsabilità doppia, verso chi scrive e verso chi legge.

In queste pagine troverete un linguaggio semplice e concreto e una visione pulita e onesta.

Troverete una fissazione interessante, legata alla crescita verticale delle persone.

Crescita verticale delle persone

Un viaggio andata e ritorno verso l’equilibrio, verso un momento in cui smetti di sentirti sbagliato e capisci che tutto è giusto così e da qui si può partire per un posto migliore.

Andrea è bravo in questo.

Senza mai far sentire inadeguato chi gli sta difronte. È una dote che non è comune, ma soprattutto che dimostra maturità.

Una dote di chi crede che abbiamo capacità per affrontare tutto ciò che capita, per quanto terribile o duro possa essere, senza proclami.

Accettando senza arrendersi. Senza Sforzo.

Allora, in bocca al lupo ad Andrea, al suo nuovo libro e a chi si troverà nella situazione di averlo tra le mani.

Sebastiano Zanolli

Continua a leggere l'estratto del libro "Successo Senza Sforzo".

Ti è piaciuto questo articolo? Rimani in contatto con noi!
Gli articoli più letti
Gli ultimi articoli pubblicati
Articolo consigliato:

Successo Senza Sforzo

Come produrre risultati partendo da chi sei veramente

-15%
Successo Senza Sforzo

Andrea Favaretto

Cos’è il "Successo senza sforzo”? È un metodo per non lavorare più e fare soldi? L’ennesima trovata da “venditori di fumo”... continua

 

Torna su